spot_img
sabato 16 Ottobre 2021
sabato, Ottobre 16, 2021
spot_img
spot_img

RIVAROLO CANAVESE – I genitori attendono la decurtazione della retta dell’asilo

Da regolamento deve avvenire in quanto il servizio non viene usufruito

RIVAROLO CANAVESE – I genitori dei bambini che frequentano l’asilo nido Comunale non hanno ancora indicazioni sulla questione delle rette.

[metaslider id=”187330″]

Da regolamento, per la mancata fruizione del servizio, per cause dipendenti dal Comune o di forza maggiore, la retta dovrebbe essere decurtata in proporzione ai giorni in cui il servizio non è stato utilizzato.

Nel mese di febbraio questo non è accaduto: anche se l’ultima settimana l’asilo era chiuso, la retta è stata versata intera dai genitori.

Alessia Cuffia, in qualità di Rappresentante dei Genitori, ha ricevuto chiamate e segnalazioni dai genitori stessi, perchè non avevano ricevuto, pur essendo oltre la metà di marzo, ancora informazioni in merito.

[metaslider id=”187333″]

“Ci è stato detto tempo fa, – spiega Cuffia – che avrebbero proceduto con la decurtazione, ma ad oggi non sappiamo ancora nulla. Ci sono famiglie che sono in seria difficoltà economica, e non riescono a sopportare una spesa che oltretutto, da regolamento, non è dovuta. Ho quindi scritto una mail al Comune per avere risposte, visto che per tutto marzo il Nido resterà chiuso, ci si aspetta che l’intera retta venga decurtata. Al momento non ho ancora ricevuto risposta. Siccome non è un periodo facile per le famiglie – conclude Cuffia – credo che si possa fare qualcosa per aiutarle, almeno in questo senso.”

[metaslider id=”187327″]

[metaslider id=”208380″]

[metaslider id=”187336″]

[metaslider id=”610179″]

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img