lunedì 30 Novembre 2020

PIEMONTE – Cirio: “Questa è una guerra seria; basta fare finta di niente”

“Dobbiamo stare a casa”

PIEMONTE – “Questa è una guerra seria, contro un nemico silenzioso, il virus. Dobbiamo stare a casa”

Ad affermarlo è il Presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio, in diretta su FB nella serata di ieri.

Cirio ha ribadito che c’è ancora tanta gente che va a fare la corsetta, la passeggiata, sporta al parco. Invece bisogna stare a casa, altrimenti i sacrifici di molti non saranno serviti a nulla.

Ha poi parlato del dibattito sui tamponi.

“Abbiamo fatto 8000 tamponi. Come legge li facciamo alle persone sintomatiche. Ho chiesto di ampliare, e il Comitato Scientifico ha accolto la proposta, per farli a tutto il personale sanitario. Prima avevamo solo due laboratori attivi per il tampone, ora ne abbiamo cinque. Li faremo gradualmente e attiveremo anche i laboratori di Orbassano e Biella.”

In chiusura Cirio ha ribadito che il Piemonte ha 2659 casi positivi, con 1171 contagi e 166 decessi: “Una crescita enorme. Mi è stato chiesto se verrà mantenuta la data del 3 aprile per la riapertura delle scuole. Io non lo so, si decederà in base ai dati, ma se continuiamo a far finta di niente, sicuramente non si potrà riaprire le scuole il 3.”

Original Marines

Per il tuo Natale...

- Advertisement -

Leggi anche..

PIEMONTE – Asl: gare truccate, frode e corruzione; coinvolta anche l’Asl To4 (VIDEO)

PIEMONTE – C'è anche l'Asl To4 nel mirino della Procura della Repubblica, per gare truccate, frodi nelle pubbliche forniture e corruzione. L'operazione della Guardia di...

CORONAVIRUS – Oggi in Piemonte 2.021 nuovi casi; 74 in Canavese

CORONAVIRUS - L’Unità di crisi della Regione Piemonte ha comunicato 2.021 nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19 in Piemonte, pari al 14,3%...

CORONAVIRUS – I bollettini di oggi, sabato 28 ottobre

CORONAVIRUS – Oggi, sabato 28 ottobre, sono stati registrati in Piemonte 2.157 casi positivi (contro i 3149 casi di ieri), con 18.434 tamponi fatti...

PIEMONTE – Le misure da rispettare con l’ingresso in arancione

PIEMONTE - Con l'ingresso nella zona arancione, cambiano le misure per il Piemonte. Spostamenti: Dalle 5 alle 22 è consentito spostarsi esclusivamente all’interno del proprio Comune...

CORONAVIRUS – Dati in calo, Rt sotto l’1: dalla prossima settimana si potrà passare in zona arancione

CORONAVIRUS – Numero di casi positivi in calo oggi, giovedì 26 novembre. In Canavese oggi sono stati registrati 39 nuovi casi positivi mentre 463 non...

Ultime News

CANAVESE – Dal 1 dicembre prove di carico statiche e dinamiche sui ponti

CANAVESE - Domani, martedì 1 dicembre, prenderanno il via le prove di carico statiche e dinamiche programmate nei Piani di controlli e monitoraggi predisposti...

PIEMONTE – Il consigliere regionale canavesano Mauro Fava sull’ingresso in zona arancione

PIEMONTE - Con gli ultimi provvedimenti del Governo, il Piemonte è passato da zona rossa a zona arancione, riducendo quindi il livello di allerta...

VENARIA REALE – La Giunta ha approvato una serie di lavori in città

VENARIA REALE - Su proposta dell'assessore ai Lavori Pubblici, Giuseppe Di Bella, la Giunta comunale presieduta dal sindaco Fabio Giulivi, nella seduta del 16...

VALLO TORINESE – Salvata una femmina di capriolo caduta in una cisterna per l’irrigazione (FOTO)

VALLO TORINESE - Salvataggio a buon fine nel pomeriggio di domenica 29 novembre per una femmina di capriolo che era caduta in una cisterna...

TORINO – “Delivery” della droga, arrestati due pusher di 18 e 35 anni (VIDEO)

TORINO - “Delivery” della droga. Per evitare le multe ai loro clienti e soprattutto per non perderli, consegnavano la droga a domicilio. Due pusher...