mercoledì 30 Settembre 2020

VENARIA REALE – Valter Perin propone alla Regione due strutture inutilizzate, come ospedali Covid-19

Ha scritto una lettera al Presidente Cirio e all'Assessore Icardi

SPECIALE ELEZIONI

L'affluenza, gli aggiornamenti in tempo reale dei risultati, le curiosità e tutto ciò che riguarda le elezioni.

VENARIA REALE – Il venariese Valter Perin ha scritto una lettera al Presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio, e all’Assessore della Sanità Luigi Icardi, per segnalare l’esistenza di due strutture con posti letto che potrebbero essere utilizzate in questo periodo di emergenza.

coferlungonuovoBannerPaonessa

“La prima con 40 posti letto usata sino a pochi anni fa come “casa protetta” per anziani lungodegenti in corso Macchiavelli 150, e la seconda è una struttura ospedaliera appena svuotata in piazza Annunziata sempre con circa 30-40 posti letti per anziani lungodegenti.

La prima struttura è stata dismessa ed è abbandonata da alcuni anni, ma per fortuna non sembra vandalizzata perchè ci sarebbe in corso una conversione da almeno 3-4 anni; un progetto che evidentemente e fermo, per accogliere non si capisce chi e che cosa. – Scrive Perin – In tutti i casi nella situazione attuale sembrerebbe più opportuno, e ritengo con pochi adattamenti, ad un uso per posti di terapia intensiva, e nel futuro, visto l’andamento demografico relativo all’età degli anziani ad un uso legato alle terapie di lungodegenza pubbliche. I locali dovrebbero essere già provvisti dei relativi posti letto (non credo dei letti) , di erogatori ossigeno e totem per ogni letto con prese elettriche, accesso ambulanze e quant’altro per operare al meglio. Una conversione che con una spesa miima, analogamente ai 40 posti liberati della vecchia struttura ospedaliera di piazza Annunziata svuotata da due mesi, per il trasferimento del nuovo polo sanitario di via don Sapino. Vista la situazione – conclude in attesa di riscontro – credo possa essere una soluzione al momento attuale di un certo respiro con un minimo impegno.”

BANNER ONLIVE JPEGUrban Orari luglio banner
regioneaprile
cortinalocandmaggio2cofer1NuovaLocandinaPaonessaOriginal Marinescortinamaggio2
- Advertisement -

Leggi anche..

VENARIA REALE – La pistola utilizzata per l’omicidio-suicidio è stata rubata ad Agliè

VENARIA REALE - La pistola calibro nove che Antonino La Targia, 46 anni, ha utilizzato per freddare la compagna, Maria Masi,...

VENARIA REALE – Omicidio-suicidio in via Druento: esplosi almeno 6 colpi contro la donna

VENARIA REALE – Ha esploso almeno 6 colpi, Antonino La Targia, 46 anni, contro la compagna Maria Masi, 41 anni. È...

VENARIA REALE – Spara alla compagna e si toglie la vita (FOTO)

VENARIA REALE - Ancora una tragedia. Questa volta consumata a Venaria Reale, questa sera, sabato 26 settembre, poco prima delle 19,...

VENARIA REALE – Giulivi e Schillaci al ballottaggio il 4 e 5 ottobre

VENARIA REALE – Tra quindici giorni, il 4 e il 5 ottobre, Venaria Reale andrà al ballottaggio.

VENARIA REALE – Cade dalla bici sulla Direttissima per la Mandria, ferito un 45enne

VENARIA REALE – Intervento dell'elisoccorso del 118 oggi, giovedì 17 settembre, sulla Sp1, Direttissima della Mandria, a Venaria.

Ultime News

RIVAROLO CANAVESE – Gtt non risponde all’Amministrazione rivarolese sulla richiesta di incontro

RIVAROLO CANAVESE - Nessun cenno di riscontro da parte dell’Ad di Gtt Foti alla richiesta del sindaco Rostagno di un incontro...

Covid, Zaia: “In Veneto non c’è più emergenza”

"In Veneto ora non c'è più emergenza sanitaria. Abbiamo 28 persone in terapia intensiva, contro le centinaia di prima. Solo l'1,8 per cento dei...

TORINO – Gigantesca frode alimentare: oltre 10 tonnellate di alimenti sequestrati

TORINO - Riso, fagioli, fecola di patate, miglio, tutto destinato ai numerosi ristoranti “All you can eat” sparsi in città e...

M5s, Fico “Guida collegiale più giusta, non penso scissioni”

ROMA  - "Credo che una guida collegiale sia oggi più giusta per il M5S, un movimento che è cresciuto molto velocemente e si è...

Coronavirus, Speranza “Non ci sono condizioni per lockdown totali”

ROMA - "Dobbiamo lavorare giorno e notte con grande sintonia tra i livelli istituzionali per evitare i lockdown totali perchè arrivare a un lockdown...
X