mercoledì 21 Aprile 2021

PIEMONTE – Cirio: “Sabato avremo i dati di una settimana di misure di contenimento” (VIDEO)

“Tamponi per tutto il personale sanitario piemontese”

PIEMONTE – Il Presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio, nella serata di ieri si è nuovamente collegato con una diretta sui social, per fare il punto della situazione.

Per quanto concerne il decreto, Cirio ha ribadito che mancano ancora alcuni aspetti da definire. Ha aggiunto che è “timido” nei confronti delle partite iva, in quanto 600 euro non vanno certo ad aiutare un imprenditore che non sta guadagnando nulla. Ci sarà comunque un nuovo decreto del Governo. Inoltre la Regione Piemonte sta analizzando questo per capire meglio.

Cirio ha anche parlato dell’insediamento del nuovo commissario, il dottor Vincenzo Coccolo e dell’ospedale di Verduno che aprirà tra una settimana/dieci giorni.

“È importante avere una nuova struttura – ha dichiarato Cirio – prima dell’emergenza avevamo 295 posti di terapia intensiva, ora ne abbiamo oltre 500, a cui si aggiungeranno quelli di Verduno. Sono fondamentali per curare tutti i piemontesi, spalmando la gestione della cura dei malati nei vari posti e nel tempo.”

Il Governatore ha aggiunto che sabato avremo i dati di una settimana di misure di contenimento e allo potremo iniziare a capirne l’efficacia: “Anche se non tutti stanno a casa come dovrebbero. Bisognerebbe inoltre ridurre gli orari di alcuni uffici, come le Poste.”

Ha anche annunciato che la Regione sta predisponendo un programma di tamponi per tutto il personale sanitario, partendo da quello più esposto, come già hanno fatto Veneto e Lombardia.

Per quanto lo riguarda, ha dichiarato di stare bene e che nel fine settimana ripeterà il tampone: “Incrociamo le dita”, ha concluso con un sorriso.

Leggi anche...

spot_img