lunedì 25 Gennaio 2021

IVREA – Altri due casi positivi in Comdata

Tutti e tre in reparti diversi; l'azienda attende le direttive dell'Asl

IVREA – Altri due casi positivi al Covid-19, alla Comdata di Ivrea.

Salgono quindi a tre, tutti in reparti differenti (187, reparto assicurativo e qualità e formazione) i positivi al Call Center).

Ora l’azienda, come dichiarato dai Sindacati, è in attesa di conoscere le direttive dell’Asl.

Gli aggiornamenti arriveranno nel pomeriggio. Intanto è stata portata a termine la procedura di sanificazione programmata e iniziata ieri.

Intanto in Piemonte sono dieci i nuovi decessi di persone positive al test del “Coronavirus Covid-19” comunicati questa mattina dall’Unità di Crisi della Regione Piemonte: 6 in provincia di Torino (4 uomini e due donne), 2 in provincia di Vercelli (due donne) e 2 in provincia di Alessandria (2 donne)
Il totale complessivo è ora di 154 deceduti risultati positivi al virus, così suddivisi su base provinciale: 58 ad Alessandria, 5 ad Asti, 20 a Biella, 7 a Cuneo, 14 a Novara, 31 a Torino, 12 a Vercelli, 6 nel Verbano-Cusio-Ossola, 1 residente fuori regione (ma deceduto in Piemonte).

Sono 2341 le persone finora risultate positive al “Coronavirus Covid-19” in Piemonte: 374 in provincia di Alessandria, 101 in provincia di Asti, 109 in provincia di Biella, 149 in provincia di Cuneo, 190 in provincia di Novara, 1042 in provincia di Torino, 131 in provincia di Vercelli, 89 nel Verbano-Cusio-Ossola, 26 residenti fuori regione ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi.
I restanti 130 casi sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale.
Le persone ricoverate in terapia intensiva sono 227.
I tamponi finora eseguiti sono 7853, di cui 4.877 risultati negativi.

Leggi anche...