martedì 1 Dicembre 2020

ASTI – I controlli dei carabinieri del DPCM

Due persone denunciate anche per aver attestato il falso, e un pizzaiolo per aver somministrato alimenti

ASTI – Erano le 11 del mattino quando due giovani astigiani, una 35enne di Tigliole e un 25 enne di Asti, sono stati controllati a bordo della loro autovettura in transito nel comune di Moncalvo in Corso Casale.

Alla richiesta dei Carabinieri, gli interessati hanno prodotto la prescritta autocertificazione in cui dichiaravano di recarsi in ospedale ad Asti a far visita alla nonna lì ricoverata. Dapprima tutto appariva rientrare nella regola se non che la verifica effettuata dai militari, di concerto con le indicazioni fornite dal nosocomio del capoluogo, ha permesso di ricostruire che la parente era stata già dimessa il giorno prima. Pertanto i due soggetti sono stati denunciati alla Procura della Repubblica di Asti, oltre che per la violazione prevista dall’art. 650 c.p. per inosservanza delle prescrizioni disposte dalla Presdenza del Consiglio dei Ministri con il D.C.P.M. del 9 marzo u.s., anche per il più grave reato di false dichiarazioni ed attestazioni a pubblico ufficiale.

A Villanova d’Asti è stato invece rilevato il primo caso di violazione sulle prescrizioni governative per l’apertura dei locali. Una pizzeria della città, nelle prime ore della sera, è stata colta a somministrare alimenti e bevande ad un avventore. I Carabinieri hanno notiziato l’Autorità giudiziaria astigiana, sanzionando il titolare, un 30enne della zona, per la violazione prevista dall’art. 650 c.p. ed immediatamente inoltrato al Comune di Villanova e alla Prefettura di Asti la proposta per l’adozione del provvedimento di sospensione dell’attività commerciale.

Original Marines

Per il tuo Natale...

- Advertisement -

Leggi anche..

ASTI – Arrestato un ventenne astigiano, scippatore seriale

ASTI - La Sezione Operativa del NOR Carabinieri di Asti ha arrestato, su ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dall’Autorità Giudiziaria, L.M.G., ventenne...

ASTI – Incendio legnaia a Cunico

ASTI – Intervento dei Vigili del Fuoco nel primo pomeriggio di oggi, lunedì 2, a Cunico per un incendio legnaia, adiacente ad un'abitazione. I Vigili...

ASTI – Identificato l’autore di 15 incendi a mezzi parcheggiati e cassonetti: è un 17enne

ASTI - Dal 5 settembre di quest’anno una serie di incendi di autovetture, furgoni e autobus di linea per il trasporto pubblico avevano destato...

ASTI – Esenzione della tassa per gli operatori del mercato su area pubblica

ASTI - L’articolo 109 della Gazzetta Ufficiale del 13 ottobre 2020, convertendo il decreto di maggio in legge, stabilisce il diritto per gli operatori...

ASTI – Incidente: ambulanza si scontra con una vettura in corso Pietro Chiesa

ASTI – Scontro tra un'ambulanza della Croce Rossa e una vettura, questa mattina, martedì 27, intorno a mezzogiorno, all'incrocio tra corso Pietro Chiesa e...

Ultime News

CASTELLAMONTE – Lavori in città per oltre 2 milioni di euro; per il nuovo ospedale propone Romano (VIDEO INTEGRALE)

CASTELLAMONTE – Si è tenuto in videoconferenza da remoto, il Consiglio Comunale di venerdì 27 novembre di Castellamonte. Tra i punti all'ordine del giorno, il...

PONT CANAVESE – La scuola ancora al centro dell’attenzione in Consiglio Comunale (VIDEO INTEGRALE)

PONT CANAVESE – Sempre a toni contenuti, ma comunque discusso, il consiglio comunale che si è tenuto lo scorso 27 novembre a Pont Canavese. Punto...

NICHELINO – Maltratta la moglie, arrestato marito violento

NICHELINO - I carabinieri hanno arrestato un italiano di 56 anni, di Nichelino, per maltrattamenti in famiglia. È accaduto domenica scorsa a Nichelino, quando l’uomo...

Tg Sport ore 8 – 1/12/2020

In questa edizione: - L'Inter cerca l'impresa in Champions - Cavani accusato di razzismo - Ranking Fifa, l'Italia torna in top 10 - Serie...

CORONAVIRUS – Dai dati della serata di lunedì 30 novembre, sono in calo i casi positivi

CORONAVIRUS – In calo i contagi. I bollettini della serata di ieri, lunedì 30 novembre, riportano 1185 nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19...