spot_img
venerdì 17 Settembre 2021
venerdì, Settembre 17, 2021

VENARIA REALE / TORINO – Gtt: due lavoratori in quarantena precauzionale

Sono venuti a contatto, al di fuori dal lavoro, con una persona risultata positiva al tampone, ma loro non hanno sintomi, quindi al momento risultano sani

VENARIA REALE / TORINO – “In relazione ai problemi connessi con il Covid-19, – ha segnalato Gtt in un comunicato, – è giunta notizia che due lavoratori, uno operante presso la sede di corso Turati e uno presso il deposito Venaria, hanno avuto contatti, al di fuori dell’attività lavorativa, con una persona che ha in seguito sviluppato sintomi simil influenzali con tampone positivo per Coronavirus.”

La persona con tampone positivo è ricoverata all’Ospedale San Giovanni Bosco. Invece, i due lavoratori GTT sono stati posti in quarantena precauzionale. Ossia, risultano sani, ma sono stati posti in quarantena perchè sono venuti a contatto con questa persona. Se dopo sette giorni svilupperanno i sintomi, allora verranno sottoposti a tampone, ma al momento sono sani a tutti gli effetti.

Come spiega anche GTT: “Come in tutti i casi analoghi, la Struttura Complessa di Igiene e Sanità Pubblica dell’Asl Città Torino ha seguito la procedura prevista e ha posto i lavoratore in quarantena.

Non sono allo stato attuale previsti altri provvedimenti, in quanto nessuna normativa ne prevede in carico a persone che sono considerate contatti sani di un contatto sano. Tutti i provvedimenti sono comunque di competenza della Struttura Complessa di Igiene e Sanità Pubblica dell’Asl di Torino nei confronti della quale Gtt è a completa disposizione per collaborare in relazione a tutte le eventuali ulteriori necessità.”

E coconclude: “Peraltro Gtt, sin dall’inizio della diffusione torinese del Coronavirus, si è attivata per garantire la tutela dei lavoratori e dei cittadini, non solo adottando le misure ministeriali e regionali, ma incrementando gli interventi rispetto a quanto prescritto. “

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img