martedì 1 Dicembre 2020

Coronavirus, Cacciari: “Il Paese rischia un tracollo” 

“Il Paese rischia un tracollo, non c’è solo il coronavirus bisogna anche pensare al dopo”. Lo dice Massimo Cacciari parlando dell’emergenza coronavirus a ‘Piazza Pulita’ su La7.

“Non possiamo andare avanti per mesi con l’emergenza e con il panico perché il paese rischia un tracollo. Ci si può ammalare anche di crisi economica, di disoccupazione, di migliaia e migliaia di posti di lavoro che si perdono. Bisogna affrontare la questione in modo sistemico e non mi pare che il governo si stia muovendo in questa direzione. Non basta dire ‘ho stanziato miliardi’, bisogna che il governo appronti immediatamente degli interventi mirati”, afferma Cacciari, per il quale “bisogna mettere a disposizione tutte le risorse pubbliche e private per affrontare la questione”.

Poi, sulla gestione della crisi, afferma: “Forse” le contromisure “non sono state perfettamente adeguate all’inizio della crisi, quando si è perso molto tempo prezioso a spiegare bene la natura di questo male e nello stesso tempo non si è provveduto a un governo unitario dell’emergenza. I casini tra le regioni e i poteri centrali sono stati all’ordine del giorno e questo ha aggravato la situazione”.

Original Marines

Per il tuo Natale...

- Advertisement -

Leggi anche..

Covid, Guerra: “Ancora qualche giorno di sofferenza, ma picco sembra superato”

Sull'epidemia di coronavirus in Italia "ci possiamo aspettare ancora qualche giorno di sofferenza poi vedremo diminuire questa tristissima curva di letalità. Superato il picco?...

Covid, Zaia: “Terza ondata probabile, forse anche una quarta” 

"Nessuno può escludere che possa arrivare anche la terza ondata e forse la quarta, l'importante è essere preparati. Con questo virus dovremmo imparare a...

L’epidemiologo: “Possibile nuova sferzata Covid a primavera” 

Il Covid "continuerà a circolare, forse staremo più tranquilli per Natale, ma non è detto che a primavera non riemerga con la forza di...

Natale 2020 e covid, cosa potrebbe cambiare 

Festività sobrie in arrivo, con un Natale 2020 all'insegna delle restrizioni fra zona rosse e arancioni. Ma, forse e con gli occhi sempre puntati...

Fontana: “Il 27 novembre chiederemo zona arancione per la Lombardia” 

“Tecnicamente da venerdì i parametri della Regione Lombardia ci dicono che siamo già entrati in zona arancione. Il Dpcm però ci impone che questi...

Ultime News

CANAVESE – Dal 1 dicembre prove di carico statiche e dinamiche sui ponti

CANAVESE - Domani, martedì 1 dicembre, prenderanno il via le prove di carico statiche e dinamiche programmate nei Piani di controlli e monitoraggi predisposti...

PIEMONTE – Il consigliere regionale canavesano Mauro Fava sull’ingresso in zona arancione

PIEMONTE - Con gli ultimi provvedimenti del Governo, il Piemonte è passato da zona rossa a zona arancione, riducendo quindi il livello di allerta...

VENARIA REALE – La Giunta ha approvato una serie di lavori in città

VENARIA REALE - Su proposta dell'assessore ai Lavori Pubblici, Giuseppe Di Bella, la Giunta comunale presieduta dal sindaco Fabio Giulivi, nella seduta del 16...

VALLO TORINESE – Salvata una femmina di capriolo caduta in una cisterna per l’irrigazione (FOTO)

VALLO TORINESE - Salvataggio a buon fine nel pomeriggio di domenica 29 novembre per una femmina di capriolo che era caduta in una cisterna...

TORINO – “Delivery” della droga, arrestati due pusher di 18 e 35 anni (VIDEO)

TORINO - “Delivery” della droga. Per evitare le multe ai loro clienti e soprattutto per non perderli, consegnavano la droga a domicilio. Due pusher...