domenica 18 Aprile 2021

CANAVESE – Debito Asa si va in Cassazione: unite le Amministrazioni locali

Incontro in Regione con gli amministratori locali sulla vicenda del debito Asa. Espressa l'intenzione di affrontare il ricorso in Cassazione del commissario Ambrosini

CANAVESE – Ieri pomeriggio in Regione si è tenuto un incontro, organizzato dal consigliere regionale Mauro Fava insieme al vice-presidente Fabio Carosso, sulla questione del debito Asa. 

«Il clima è costruttivo e di grande collaborazione con le Amministrazioni locali – spiega il consigliere Mauro Fava – Il vice-presidente ha ascoltato le richieste che provengono dal territorio e presto verrà nominato un nuovo commissario delle Comunità Montane, che sono state liquidate ma non estinte. L’intenzione espressa è quella di proseguire la strada giudiziaria, affrontando il ricorso in Cassazione voluto dal commissario di Asa Stefano Ambrosini, ma per i dettagli sulle modalità saranno necessari nuovi incontri con i legali».

«Certamente – conclude Fava – i sindaci hanno apprezzato una volta ancora la linea adottata dalla Giunta Cirio, molto più attenta e disponibile nei confronti delle realtà di provincia rispetto al passato: è finito il tempo dei provvedimenti calati dall’alto. Il dialogo e il confronto con gli enti locali per noi della Lega sono aspetti fondamentali dell’attività politica».

Leggi anche...

spot_img