giovedì 28 Ottobre 2021
spot_img
spot_img
spot_img

RIVAROLO CANAVESE – Al Liceo Musicale il workshop con Elisa Pinklady e Debora Carol

RIVAROLO CANAVESE – Proseguono presso l’associazione Liceo Musicale gli incontri mensili di approfondimento in materia di musica folk con il chitarrista e liutaio Massimo Enrico, prove d’orchestra con il maestro Marco Sartore, gruppo di percussioni con il Maestro Alberto Occhiena, musica da camera con la Prof.ssa Sonia Magliano e danza con il ballerino e coreografo Riccardo Genovese.

[metaslider id=”187333″]

Uno stage è un momento durante il quale un esperto incontra un gruppo di persone con le quali affrontare una tematica e approfondendone i concetti. Il vocabolario “Treccani” lo definisce “Periodo, fase d’iniziazione pratica o comunque di addestramento per lo svolgimento di una determinata attività o professione; anche, corso breve e intensivo”.

Da sempre l’associazione Liceo Musicale di Rivarolo ha organizzato questi momenti di incontro affrontando le tematiche le più disparate ma sempre con l’obiettivo dell’approfondimento di una singola disciplina.

Da qualche tempo oramai gli insegnanti della struttura Rivarolese stanno lavorando alacremente per mettere a frutto questa esperienza pluridecennale al fine della creazione di un percorso propedeutico comune.

[metaslider id=”187330″]

Ne è un esempio l’ultimo incontro avvenuto domenica 1° marzo quando, finalmente, la danza ha incontrato la musica dal vivo creando un momento di studio interdisciplinare. Un’idea nata dal ballerino/coreografo nonché musicista Riccardo Genovese che ha trovato un terreno fertile nella classe di batteria e percussioni del Maestro Alberto Occhiena. Dopo anni di preparazione tecnica nelle singole classi, i ragazzi si sono incontrati in una giornata durante la quale hanno potuto capire quanto la conoscenza musicale di base sia fondamentale per la corretta interpretazione dei passi di danza ed, allo stesso modo, il musicista ha messo a disposizione il proprio strumento per valorizzarne il lato espressivo.

Il percorso iniziato 12 anni fa con la creazione da parte dell’associazione Liceo Musicale di Rivarolo della sezione danza non sta più producendo solo momenti di spettacolo ma sta realizzando percorsi didattici a tutto tondo che, a breve, saranno concretizzati in un piano di studi innovativo e rivolto alla formazione completa di un artista dello spettacolo.

[metaslider id=”187327″]

Purtroppo lo stato di emergenza sanitaria dell’ultima settimana non ha permesso di coinvolgere tutta la scuola ed è dunque stato limitato ad una partecipazione contenuta di allievi scelti fra i corsi junior, intermedio e avanzato di hip hop ed ad un solo studente della classe di batteria Marco Lupoli mentre gli insegnanti stessi (Elisa PinkLady, Debora Carol, Riccardo Genovese e Cesco Ceschin) si sono dovuti alternare utilizzando poche ore ciascuno per evitare il sovraffollamento delle sale e, soprattutto, degli spogliatoi.

Tuttavia si sono gettate le basi per il futuro di una scuola che non può prescindere dalla condivisione degli stessi spazi tra musica e danza proprio per dare ai propri soci la possibilità di esperienze che sarebbero impensabili in qualsiasi altra forma.

Gli incontri proseguiranno nei prossimi mesi con molte altre novità.

[metaslider id=”208380″]

[metaslider id=”187336″]

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img