mercoledì 23 Giugno 2021
mercoledì, Giugno 23, 2021
spot_img

AGLIÈ – Partono gli incentivi per nuove attività produttive o ampliamenti

Uno sgravio per incentivare, introdotto in via sperimentale

AGLIÈ – L’amministrazione comunale di Agliè ha progettato ed introdotto, in via sperimentale per l’anno 2020, un incentivo per l’espansione delle attività imprenditoriali sul suo territorio, attraverso uno sgravio fiscale consistente nel rimborso dell’importo dovuto per la TARI anno 2020.

Ammesse al beneficio sono tutte le attività produttive (commerciali, artigianali, industriali) e gli immobili, per cui verrà concesso l’incentivo, sono i seguenti: immobili in cui verranno aperte nuove attività; immobili, in cui siano già insediate attività preesistenti, oggetto di ampliamento della superficie netta destinata all’esercizio dell’attività superiore al 50%; immobili, in cui vengano trasferite attività preesistenti, a condizione che la superficie netta destinata all’esercizio dell’attività sia superiore al 50% rispetto all’immobile precedentemente occupato.

Il consigliere Stefania Chivino, che ha curato con gli Uffici comunali gli aspetti tecnici del progetto, congiuntamente al Sindaco dichiarano: “Come amministrazione abbiamo voluto ideare un’iniziativa concreta e di facile applicazione a sostegno delle imprese già presenti sul nostro territorio e di quelle che sceglieranno Agliè come sede della propria attività. L’obiettivo è quello di stimolare lo sviluppo del tessuto economico locale, incentivando nel contempo l’occupazione di immobili inutilizzati”.

spot_img
spot_img
spot_img