mercoledì 21 Ottobre 2020

PIEMONTE – Coronavirus: gli infermieri lavorano al freddo, rischiando una polmonite

Si tratta di quelli impegnati nelle tende pre-triage, non adeguatamente riscaldate

PIEMONTE – Come già anticipato nella precedente nota, Nursind pone l’accento sull’altra problematica: gli infermieri che lavorano nelle tende al freddo.

coferlungo

Molti infermieri piemontesi sono impegnati nel servizio di pre-triage per la gestione dell’emergenza dovuta al coronavirus all’interno di tende posizionate dalla protezione civile, davanti ai pronto soccorso di tutti gli ospedali.

“Ci giungono numerose segnalazioni da parte di colleghi impegnati in questo importante servizio, una di queste, sono le basse temperature all’interno delle tende, non adeguatamente riscaldate, dove è quasi impossibile prestare servizio per numerose ore. Inoltre, a quanto ci è dato sapere, agli operatori interessati non sono neanche stati forniti indumenti adeguati alle basse temperature, specie durante i turni notturni.”

“Chiediamo – dichiara Francesco Coppolella, segretario regionale Nursind – che le istituzioni preposte intervengano con massima tempestività poiché oltre all’incremento dei carichi di lavoro, possa almeno essere evitato il rischio di ammalarsi e considerata la già cronica carenza di personale, questo non aiuterebbe.”

Original Marines
- Advertisement -

Leggi anche..

PIEMONTE – Centri Commerciali non alimentari chiusi nel fine settimana; didattica per metà a distanza

PIEMONTE – Dal prossimo fine settimana centri commerciali, non alimentari, chiusi tutti i sabati e le domeniche. È...

PIEMONTE – Nuovi orari di treni e bus per adeguarsi alle entrate e uscite da scuola dettate dal DPCM

PIEMONTE - La rete del trasporto pubblico locale verrà riorganizzata per adeguarsi alle nuove disposizioni contenute nel Dpcm del 18 ottobre...

COVID – Oltre mille casi oggi in Piemonte; 101 in Canavese; le nuove misure del Governo (VIDEO)

COVID – 1.123 nuovi casi positivi al Covid-19 in Piemonte. In Canavese il numero di casi oggi sono stati 101. Al...

PIEMONTE – Disagi agli hotspot per l’esecuzione dei tamponi: la denuncia di Nursind

PIEMONTE - “Se le code ai pit stop per fare i tamponi inevitabilmente aumenteranno, i disagi per operatori e cittadini si...

PIEMONTE – Alluvione: si prosegue con la messa in sicurezza e ripristino dei luoghi

PIEMONTE - L'altro giorno il capo Dipartimento della Protezione Civile Angelo Borrelli, ha sorvolato in elicottero i luoghi del Piemonte colpiti...

Ultime News

Ponte Preti: avanti con la progettazione

Non è in discussione la realizzazione di una nuova struttura che sostituisca il Ponte Preti, sulla Sp. 565 del Canavese (detta “Pedemontana”),...

RIVAROLO CANAVESE – Andrea Salussoglia, ballerino, accolto al Berlin Dance Institute

RIVAROLO CANAVESE - Andrea Salussoglia, ballerino canavesano, è da due mesi a Berlino come studente del prestigioso Berlin Dance Institute, il...

RALLY – Monica Caramellino, sorride alla grande festa del “Merende”

RALLY - Ha di che sorridere Monica Caramellino sul palco arrivi del 2° Rally Trofeo delle Merende, andato in scena sabato 17...

BORGARO TORINESE – Arrestato un 32enne per estorsione e usura

BORGARO TORINESE – Era sottoposto all'obbligo di dimora, ma, nonostante questo, continuava a portare avanti l'attività di estorsione e usura e...

CANAVESE – Punti di accesso diretto per l’esecuzione del tampone: chiarimenti dell’Asl To4

CANAVESE – L'Asl To4 ha inviato una nota ai media con alcuni chiarimenti sui Punti di accesso diretto per l'esecuzione del...
X