giovedì 24 Settembre 2020

TORINO – Arrestati per furto aggravato in un locale commerciale

Sono stati anche denunciati in stato di libertà l’uno per resistenza a Pubblico Ufficiale e l’altro per false attestazioni

SPECIALE ELEZIONI

L'affluenza, gli aggiornamenti in tempo reale dei risultati, le curiosità e tutto ciò che riguarda le elezioni.

TORINO – Agenti del Settore Operativo della Polfer di Torino Porta Nuova, hanno arrestato due cittadini algerini, pluripregiudicati, responsabili di un tentativo di furto aggravato presso un’attività commerciale ubicata in stazione.

nuovoBannerPaonessacoferlungo

I due soggetti sono stati notati da un addetto alla sorveglianza, che operava all’interno del negozio, mentre si aggirano furtivi tra gli scaffali e li ha sorpresi a danneggiare il sistema antitaccheggio apposto su alcuni prodotti esposti, nascondendoli successivamente sotto i propri abiti.

Gli Agenti del Settore Operativo presso il locale commerciale hanno arrestato i due malviventi che sono stati accompagnati presso gli Uffici della Polizia Ferroviaria per una completa identificazione; da un accurato controllo è emerso che entrambi erano gravati da diversi precedenti specifici di Polizia per reati contro il patrimonio e uno di loro ha dato in escandescenza iniziando a scalciare e a colpire gli operatori e danneggiando gli arredi dell’ufficio.

I due uomini sono stati arrestati per furto aggravato in concorso e rispettivamente denunciati in stato di libertà l’uno per resistenza a Pubblico Ufficiale e l’altro per false attestazioni.

L’Autorità Giudiziaria ha convalidato l’arresto e disposto per entrambi il divieto dell’obbligo di dimora nel Comune di Torino.

regioneaprile
cortinalocandmaggio2cortinamaggio2NuovaLocandinaPaonessacofer1Original Marines
- Advertisement -

Leggi anche..

TORINO – Passeggero rompe un vetro del bus 45, arrestato

TORINO - I carabinieri della Compagnia di Moncalieri hanno arrestato un passeggero italiano di 51 anni, abitante a Moncalieri, per danneggiamento...

TORINO – Ancora donne picchiate e minacciate dagli ex compagni: due arresti

TORINO – Ancora donne picchiate e minacciate. I carabinieri hanno arrestato due uomini per maltrattamenti in famiglia.

TORINO – Deglutisce gli ovuli di droga e scappa, arrestato

TORINO - Il Nucleo Radiomobile ha arrestato un gabonese, di 36 anni, per detenzione a fini spaccio di stupefacenti, violenza e...

TORINO – Maxi code in tangenziale nord per un incidente all’altezza di Rivoli (FOTO)

TORINO – Incidente in tangenziale nord, questa mattina, martedì 22 settembre, intorno alle 7. L'incidente ha provocato lunghe...

TORINO – Cavour: dalla produzione alla vendita di marijuana, arrestato 51enne (VIDEO)

TORINO - I carabinieri del Comando provinciale hanno scoperto un laboratorio specializzato nella produzione, nel confezionamento e nella vendita di marijuana....

Ultime News

CUORGNÈ / IVREA – Agenzia delle Entrate: dal 5 ottobre accesso agli uffici su prenotazione

CUORGNÈ / IVREA – Dal 5 ottobre cambia la modalità di accesso agli uffici dell'Agenzia delle Entrate, a Cuorgnè, Ivrea, Chivasso,...

TORINO – Passeggero rompe un vetro del bus 45, arrestato

TORINO - I carabinieri della Compagnia di Moncalieri hanno arrestato un passeggero italiano di 51 anni, abitante a Moncalieri, per danneggiamento...

CASTELLAMONTE – Le interviste di Maddio e Mazza sulle scritte ingiuriose (VIDEO)

CASTELLAMONTE – Verranno fatte cancellare oggi pomeriggio le scritte ingiuriose rivolte al candidato della lista Viviamo Castellamonte, Giovanni Maddio.

Intervista al Professor Sabino Cassese

È di certo difficile riassumere qui in breve l’intensa e poliedrica attività di studioso del Prof. Sabino Cassese che ho la...

CASTELLAMONTE – Scritte ingiuriose sul muro nei confronti di Giovanni Maddio

CASTELLAMONTE – Da condannare le scritte apparse sulla parete del primo tornante che da località Piova, sale in frazione Sant'Anna, apparse...
X