venerdì 25 Settembre 2020

CASTELLAMONTE – Al Liceo Faccio il Concorso sulla Legalità (FOTO)

Premi in memoria di due ex studenti: Nicolò Venturino e Gabriele Boscarato

SPECIALE ELEZIONI

L'affluenza, gli aggiornamenti in tempo reale dei risultati, le curiosità e tutto ciò che riguarda le elezioni.

CASTELLAMONTE – L’Associazione “Enzo D’Alessandro” per l’anno scolastico 2019 /2020, ha proposto al Liceo “Felice Faccio” un Concorso sulla tematica della Legalità in memoria di due studenti che frequentarono il Liceo Artistico.

nuovoBannerPaonessacoferlungo

Agli studenti è stato chiesto di decorare degli orologi e delle tazze con immagini rappresentanti l’Arma dei Carabienieri e/o uno slogan sulla Legalità.

1° Premio per la decorazione degli orologi in memoria dell’ex alunno Nicolò Venturino, un buono acquisto per materiale didattico per un valore di 250 euro.

1° Premio per la decorazione delle tazzine da caffè in memoria dell’ex alunno Gabriele Boscarato, un buono acquisto per materiale didattico per un valore di 250 euro.

Nella mattinata di venerdì scorso, 14 febbraio, gli alunni della classe IIIN e VN Design Arte Ceramica, presso le aule laboratoriali, sono stati impegnati per la presentazione del loro percorso progettuale con la Commissione responsabile della scelta finale. I concorsi si prefiggevano di sensibilizzare gli studenti circa valore della legalità, di valorizzare l’attività didattica con un completo iter progettuale e laboratoriale, di stimolare la creatività e di promuovere l’acquisizione di abilità e competenze in campo artistico/design e di verifica tramite la realizzazione dei prototipi.

La Commissione giudicatrice era composta da: Ferdinando Terrando, Avvocato; Tenente Colonnello Giacomo Walter Guida, Comandante Compagnia Carabinieri di Ivrea; Franco Grisolano, Capo scuola della Pittura su foglia e Vice presidente del Centro artistico culturale  Carlin Bergoglio di Cuorgné. Orietta Ceccantini segretaria Associazione “Enzo D’Alessandro “; Laura D’Alessandro Vice Presidente dell’Associazione “Enzo D’Alessandro”.

Era presente Carmela Ciuro,  Presidente dell’Associazione “Enzo D’Alessandro e i docenti: Davide Quagliolo, Antonio Brizzi, Sandra Baruzzi, Cristina Colantuoni e Carmine Iaiunese.

La Commissione, prima di dare inizio ai lavori di valutazione dei singoli progetti ha stabilito i criteri da considerare per la scelta finale: creatività, originalità e innovazione e possibilità compositive degli elementi decorativi.

Dopo aver preso in considerazione tutti gli elaborati grafici e dopo un’ampia valutazione, dovuta all’alta qualità di tutti i progetti, la commissione ha designato i vincitori.

Il 1° Premio decorazione orologi in memoria di Nicolò Venturino è stato assegnato a Chiara Cevola della classeIIIN, con la seguente motivazione: la studentessa ha interpretato graficamente il ruolo dell’Arma nella tutela della pubblica sicurezza di tutta la collettività con un particolar riguardo ai minori. Ha saputo valorizzare gli elementi compositivi creando una visione emozionale.

Il 1° Premio decorazione tazzine da caffè in memoria di Gabriele Boscarato è stato assegnato a Swami Panico della classe VN, per aver dimostrato un percorso progettuale ricco e completo approcciandosi ai diversi linguaggi della progettazione manuale e digitale con pertinenza. Il progetto grafico scelto evidenzia la capacità di rendere una lettura efficace per la pulizia formale delle campiture cromatiche.

Inoltre: progetto segnalato per la tazzina da caffè di Sara Toselli classe VN; progetto segnalato per l’orologio di Simone Risciglione classe IIIN; menzione di merito a Federico Mondino cl VN per l’impegno profuso; menzione di merito a Luca Chindamo per la qualità compositiva del decoro.

La commissione verificata l’ampia ed inaspettata partecipazione al concorso, le proposte creative e originali, presentate con differenti linguaggi e metodo, si è complimentata con tutti gli studenti.

regioneaprile
NuovaLocandinaPaonessacofer1cortinalocandmaggio2Original Marinescortinamaggio2
- Advertisement -

Leggi anche..

CASTELLAMONTE – Le interviste di Maddio e Mazza sulle scritte ingiuriose (VIDEO)

CASTELLAMONTE – Verranno fatte cancellare oggi pomeriggio le scritte ingiuriose rivolte al candidato della lista Viviamo Castellamonte, Giovanni Maddio.

CASTELLAMONTE – Scritte ingiuriose sul muro nei confronti di Giovanni Maddio

CASTELLAMONTE – Da condannare le scritte apparse sulla parete del primo tornante che da località Piova, sale in frazione Sant'Anna, apparse...

CASTELLAMONTE – Al Centro Ceramico La Fornace di Spineto: “PLANETARIUM”

CASTELLAMONTE - Prenderà il via sabato 3 ottobre, dalle 11, presso la sede dell’Associazione Museo “Centro Ceramico Fornace Pagliero 1814”, in frazione...

CASTELLAMONTE – La composizione del Consiglio; Bartoli siederà nelle file dell’opposizione

CASTELLAMONTE – Mentre Nella Falletti (Per Castellamonte) ha deciso che non siederà tra le fila dell'opposizione, lasciando il posto al terzo...

CASTELLAMONTE – Le preferenze dei candidati delle tre liste

CASTELLAMONTE - Le preferenze ottenute da ciascun candidato consigliere delle tre liste: SìAmo Castellamonte, Per Castellamonte e Viviamo Castellamonte.

Ultime News

RIVARA – Un’immensa e commossa folla ha salutato il piccolo Andrea (FOTO E VIDEO)

RIVARA - Una folla immensa oggi, venerdì 25 settembre, al parco Ogliani, per l'ultimo saluto al piccolo Andrea Baima Poma.Il carro funebre...

CANAVESE – Agliè, Tavagnasco, Lemie e Castiglione non sono più Covid-free

CANAVESE – Ancora altalenante il numero dei casi positivi al Covid 19 in Canavese. Non sono più covid-free Agliè, dove a...

AGLIÈ – Da domenica 27 settembre iniziano le celebrazioni per i 70 anni della Olivetti Lettera 22

AGLIÈ - Nelle prossime settimane si terranno ad Agliè ed Ivrea alcuni eventi celebrativi in occasione dei 70 anni dall’inizio della...

TORINO – 15enne di Vinovo ruba l’auto del padre e rischia di investire un carabinieri

TORINO - I carabinieri della Stazione di Vinovo hanno denunciato per resistenza a pubblico ufficiale un 15enne di Vinovo.

LEINI – Smontavano auto rubate: denunciate 3 persone di Venaria, Ciriè e Torino (VIDEO)

LEINI - Nell’ambito dei servizi di controllo del territorio, i carabinieri hanno denunciato 3 persone per ricettazione e riciclaggio in concorso....
X