martedì 27 Ottobre 2020

 CUORGNÈ – Sarà la Regione a finanziare il Teatro di Cuorgnè e la Pinacoteca di Frassinetto

Lo annuncia il consigliere Mauro Fava che dichiara seguirà direttamente la vicenda

CUORGNÈ – Le previste risorse per finanziare il sistema teatrale di Cuorgnè e la pinacoteca Bonatto Minella di Frassinetto non arriveranno dai fondi europei Fsc 2014/2020.

coferlungo

L’autorità di gestione, infatti, ha bocciato il dirottamento delle risorse che, secondo la delibera 100/2017 del Cipe, erano inizialmente già destinate al restauro della basilica di Oropa. Ma il consigliere regionale della Lega Mauro Fava è riuscito comunque ad ottenere un impegno certo.

“Sarà la Regione, con risorse proprie o tramite nuovi finanziamenti europei, a finanziare questi due progetti di così grande importanza artistica e culturale per il Canavese: ho avuto precise rassicurazioni in merito dall’assessore alla Cultura Vittoria Poggio – spiega – Posso assicurare il mio impegno personale ai cittadini di Cuorgnè e Frassinetto, così come a quelli di Santo Stefano Roero a cui sarebbe spettata una quota dei fondi Fsc: seguirò direttamente la vicenda fino a che le risorse non verranno stanziate. I progetti sono già pronti da tempo, occorre solo reperire le somme necessarie a farli partire”.

Certamente il sopralluogo della Commissione regionale a Cuorgnè ha sollevato qualche critica, vista la notizia negativa sui fondi Fsc emersa solo pochi giorni dopo.

“E’ evidente che né io, né il presidente Paolo Bongioanni eravamo a conoscenza dell’esito negativo della procedura di finanziamento – spiega ancora Fava – Altrimenti la riunione a Cuorgnè e la visita dei teatri Comunale e Morgando sarebbero state annullate. Non vado certo in cerca di passerelle ad uso e consumo dei media, non ne ho bisogno, né mi interessano. Tantomeno ho mai promesso, come sostiene erroneamente qualche esponente del Pd, che i fondi Fsc sarebbero arrivati, perché non era nelle mie possibilità. Oltretutto, manco faccio parte della Commissione Cultura. Ero fiducioso, questo sì, ma posso comprendere la decisione presa dall’Autorità di gestione, visto che ad Oropa ricorre il cinquecentesimo anniversario della fondazione ed è prevista la visita del Santo Padre. Evidentemente i lavori si sono rivelati più onerosi del previsto e gli 850mila euro già versati dalla Regioni non sono bastati”.

Original Marines
- Advertisement -

Leggi anche..

CUORGNÈ – All’ex Manifattura presentato “I diavoli neri – la vera storia della battaglia di Mogadiscio”

CUORGNÈ - Nel pieno rispetto delle regole Covid ha riscosso un grande successo la presentazione, sabato sera presso l’Auditorium della Manifattura...

CUORGNÈ – Dal 25 al 27 settembre: “Emozioni Feline” alla Trinità

CUORGNÈ – A partire da venerdì 25 settembre, alle 15, l’ex Chiesa della Trinità a Cuorgnè, ospiterà la mostra personale di...

CUORGNÈ – Ciclista ha un malore e cade a terra, traffico in tilt sulla 460

CUORGNÈ – Traffico in tilt questa mattina, domenica 13 settembre, intorno alle 11, nei pressi della rotonda dell'Ipercoop sulla 460 a...

CUORGNÈ – Bombola del gas sfiamma in abitazione, intervento dei Vigili del Fuoco (FOTO)

CUORGNÈ – Fiammata da una bombola del gas nel tardo pomeriggio di ieri, mercoledì 26 agosto, in un'abitazione di via Santa...

CUORGNÈ – Al via i contributi per gli interventi di valorizzazione degli edifici nel centro storico

CUORGNÈ - Anche il comune di Cuorgné, in linea con le iniziative nazionali, e dopo la concessione di contributi per la...

Ultime News

PIEMONTE – Covid: 1625 nuovi casi in Piemonte; 88 nuovi in Canavese

PIEMONTE – Il bollettino dell'Unità di Crisi della Regione Piemonte oggi, lunedì 26 ottobre, ha registrato 1625 persone positive in più...

CASTELLAMONTE – Il Comitato locale di Croce Rossa riattiva il servizio di consegna a domicilio

CASTELLAMONTE - In seguito al sensibile aumento del numero di contagi da SARS-CoV-2 sul territorio, la Croce Rossa Italiana – Comitato...

CANAVESE – Covid: ospedali periferici al collasso; Nursind: “Non possono reggere accessi da Torino”

CANAVESE - Sono in aumento il numero di pazienti covid positivi che sono costretti a ricorrere alle cure del personale sanitario...

CANAVESE – Si valuta l’attivazione due nuovi Punti di accesso diretto per i tamponi, dedicati alle scuole

CANAVESE - L’ASL TO4 sta valutando per l’attivazione di due nuovi Punti di accesso diretto per l’esecuzione di test rapidi (test...

IVREA – Sale sul tetto dell’auto e grida contro il balcone dell’ex titolare poi prende a calci la volante

IVREA – È salito, in piena notte, sul tetto di una vettura parcheggiata e ha iniziato ad inveire verso il balcone...