mercoledì 21 Ottobre 2020

Vitalizi, in piazza l’orgoglio grillino 

Gridare “mai più vitalizi” per dire che il Movimento 5 Stelle c’è ancora. Oggi alle 14, in Piazza Santi Apostoli a Roma, va in scena la manifestazione dell’orgoglio grillino. Il M5S prova a ricompattarsi attorno a uno dei suoi storici cavalli di battaglia, mentre si accende la polemica sulla Commissione chiamata a decidere in merito ai ricorsi degli ex senatori sui vitalizi, con la presidente di Palazzo Madama, Elisabetta Casellati, che ha invitato i componenti dell’organismo a valutare le dimissioni per “spazzare via qualsiasi dubbio” sulla sua terzietà. E mentre gli attivisti pentastellati si preparano a riempire la piazza (sono in arrivo pullman da tutta Italia), il capo politico Vito Crimi, nel presentare l’evento di oggi, ha parlato di “importantissima battaglia di civiltà”: “Qui il governo non c’entra niente: a decidere sul destino dei vitalizi è una Commissione interna al Senato. L’unica via per proteggere ciò che di buono stiamo facendo è accendere un faro su questo scandalo e far sentire la nostra voce… Manifesteremo pacificamente contro questa ennesima vergogna”, afferma il reggente grillino.

Madrina della manifestazione sarà Paola Taverna: i riflettori sono puntati sul suo intervento, anche in vista di una possibile corsa della vicepresidente del Senato verso la leadership del M5S ai prossimi stati generali. Ma l’evento anti-vitalizi rappresenterà soprattutto per Luigi Di Maio l’occasione per riprendersi la scena dopo l’addio alla guida del Movimento. Il ministro degli Esteri non mancherà di far sentire la propria voce.

Così come non mancheranno parlamentari (a partire dai capigruppo di Senato e Camera) e ministri grillini. Il palco, a quanto si apprende, sarà aperto anche agli interventi degli attivisti, dal momento che la protesta di domani nasce soprattutto grazie a un’iniziativa spontanea su Facebook.

Quella dei grillini sarà una sorta di ‘sfida’ a distanza con le sardine, che il giorno dopo, domenica 16 febbraio, si riuniranno nella stessa piazza per chiedere l’abolizione dei decreti sicurezza e proporre “idee propositive sul futuro della Capitale”. Un confronto indiretto che arriva dopo le critiche del leader delle Sardine, Mattia Santori, alla scelta dei pentastellati di scendere in piazza contro i vitalizi, seguite dalla dura replica dei 5 Stelle (“siete il vuoto che avanza”, ha commentato il sottosegretario agli Esteri Manlio Di Stefano). Alla vigilia dell’appuntamento, Crimi ha invita a non polemizzare: “Tutte le piazze con manifestazioni pacifiche e colorate sono da rispettare. Invito tutti ad unirsi alla nostra battaglia”. E sottolinea ancora una volta come la piazza anti-vitalizi non abbia “nulla a che vedere con il governo”.

Original Marines
- Advertisement -

Leggi anche..

Galli: “Il non necessario a breve andrà tolto” 

"In ospedale lo sconforto, nel personale, è tangibile. Il reparto, almeno da noi, somiglia già molto a quello dello scorso marzo". Lo dice Massimo...

Locatelli: “Non rivivremo il lockdown, Paese è preparato” 

"I numeri italiani non possono che essere guardati con una certa preoccupazione, per quanto la nostra situazione sia favorevole rispetto a quella di altri...

Covid, Crisanti: “Misure restrittive con 7/8 mila casi al giorno”

"Se si arriva ai 7mila-8mila casi al giorno bisognerebbe prendere dei provvedimenti restrittivi". Lo dice Andrea Crisanti, virologo dell'Università di Padova, parlando degli ultimi...

Covid, Zaia: “In Veneto non c’è più emergenza”

"In Veneto ora non c'è più emergenza sanitaria. Abbiamo 28 persone in terapia intensiva, contro le centinaia di prima. Solo l'1,8 per cento dei...

Covid, Russia sfiora 8mila contagi in 24 ore  

La Russia sfiora gli 8mila contagi e i cento morti per l'epidemia di coronavirus nelle ultime 24 ore. L'ultimo bollettino delle autorità sanitarie registra...

Ultime News

CANAVESE – 10 arresti per truffa; colpi a segno anche a Rivarolo, Caselle, Nole e Robassomero

CANAVESE – Tra almeno una ventina di colpi messi a segno tra le province di Torino, Cuneo e Aosta, alcuni erano...

Ponte Preti: avanti con la progettazione

Non è in discussione la realizzazione di una nuova struttura che sostituisca il Ponte Preti, sulla Sp. 565 del Canavese (detta “Pedemontana”),...

RIVAROLO CANAVESE – Andrea Salussoglia, ballerino, accolto al Berlin Dance Institute

RIVAROLO CANAVESE - Andrea Salussoglia, ballerino canavesano, è da due mesi a Berlino come studente del prestigioso Berlin Dance Institute, il...

RALLY – Monica Caramellino, sorride alla grande festa del “Merende”

RALLY - Ha di che sorridere Monica Caramellino sul palco arrivi del 2° Rally Trofeo delle Merende, andato in scena sabato 17...

BORGARO TORINESE – Arrestato un 32enne per estorsione e usura

BORGARO TORINESE – Era sottoposto all'obbligo di dimora, ma, nonostante questo, continuava a portare avanti l'attività di estorsione e usura e...
X