mercoledì 23 Settembre 2020

Omicidio Sacchi, giudizio immediato per Anastasiya e altri 5  

SPECIALE ELEZIONI

L'affluenza, gli aggiornamenti in tempo reale dei risultati, le curiosità e tutto ciò che riguarda le elezioni.

Giudizio immediato per tutti i sei imputati nell’inchiesta sull’omicidio di Luca Sacchi, ucciso nella notte tra il 23 e il 24 ottobre con un colpo di pistola alla testa davanti a un pub nella zona di Colli Albani mentre era in compagnia della fidanzata Anastasiya e di alcuni amici.

La Procura di Roma ha chiesto e ottenuto il giudizio immediato per Valerio Del Grosso e Paolo Pirino, i due ventenni di San Basilio, in carcere con l’accusa di concorso in omicidio, e per Anastasiya Kylemnyk e Giovanni Princi ex compagno di scuola della vittima, accusati della violazione della legge sugli stupefacenti . Stessa contestazione anche per Marcello De Propris, Valerio Del Grosso e Paolo Pirino.

Nel capo di imputazione i pm scrivono che i cinque in concorso tra loro “Marcello De Propris quale fornitore, Del Grosso e Pirino incaricati della trattativa e della consegna, detenendo 15 chilogrammi di marijuna di buona qualità, si accordavano con Princi e Anastasiya per la vendita dell’ingente quantitativo di sostanza stupefacente a favore di quest’ultimi. De Propris infatti aveva già confezionato la droga in balle, Anastasiya aveva con se’ nello zaino i 70 mila euro convenuti quale prezzo dello stupefacente con consegna convenuta la sera dell’omicidio”.

Il giudizio immediato riguarda anche Marcello De Propris, il giovane che ha fornito la pistola a Del Grosso, accusato di concorso in omicidio, e il padre Armando per la detenzione dell’arma. La Procura di Roma contesta l’aggravante della premeditazione a Valerio Del Grosso, Paolo Pirino e Marcello De Propris.

Nella richiesta di giudizio immediato, firmata dal procuratore aggiunto Nunzia D’Elia e dal sostituto procuratore Nadia Plastina, i magistrati ricostruendo le fasi del delitto scrivono che Del Grosso e Pirino arrivano in via Mommesen “entrambi armati, il primo di un revolver calibro 38 fornitogli da Marcello De Propris e Pirino di una mazza da baseball”. I due, come riportato nel capo di imputazione, si avvicinano “alla vittima e alla sua fidanzata Anastasya che aveva uno zaino rosa contenente la somma di 70mila euro. Pirino colpisce la ragazza intimandole di consegnare lo zaino e successivamente tenta di colpire Sacchi, che si proteggeva con il braccio riportando due grosse ecchimosi, mentre Del Grosso, alla resistenza dei due fidanzati, ha esploso un colpo di arma da fuoco a distanza ravvicinata in direzione del capo di Luca cagionandogli gravissime lesioni a causa delle quali il giovane è deceduto a distanza di poche ore”.

regioneaprile
NuovaLocandinaPaonessacortinamaggio2cortinalocandmaggio2Original Marinescofer1
- Advertisement -

Leggi anche..

Covid, in Lombardia 281 nuovi casi e un morto 

Sono 281 i nuovi casi positivi registrati in Lombardia, di cui 41 ‘debolmente positivi’ e 11 a seguito di test sierologico. Si registra un...

Covid, “saturimetro come termometro, tenerlo a casa” 

"Per il rapporto costi-benefici, credo sia conveniente tenere in casa un saturimetro. Dovrebbe diventare come il termometro, tutti ne hanno uno in casa". Lo...

Liceale positivo, 34 in quarantena a Massa   

In quarantena a casa 24 ragazzi, 4 amici e 6 insegnanti del Liceo classico 'Pellegrino Rossi' di Massa dopo la positività a Covid-19 di...

Covid Campania, 184 nuovi casi: metà sono rientri 

Sono 184 i nuovi casi di coronavirus emersi oggi in Campania dall'analisi di 5.783 tamponi. Dei 184 nuovi casi, 86 sono relativi a viaggiatori...

Covid Lombardia, 135 nuovi casi e 2 morti 

Due morti e 135 nuovi casi. Sono i numeri relativi al contagio di Coronavirus in Lombardia e riferiti alle ultime 24 ore. I dati...

Ultime News

PONT CANAVESE – Le preferenze dei candidati consiglieri

PONT CANAVESE - Le preferenze ottenute dai candidati consiglieri delle due liste: Per Pont e Pont Rinnovamento e Continuità per il...

VALPERGA – Le preferenze dei candidati delle 4 liste

VALPERGA - I voti ottenuti dai candidati delle quattro liste in corsa: Valperga in Movimento, Impegno Civico per Valperga, Primavera a...

VENARIA REALE – Giulivi e Schillaci al ballottaggio il 4 e 5 ottobre

VENARIA REALE – Tra quindici giorni, il 4 e il 5 ottobre, Venaria Reale andrà al ballottaggio.

RIVAROLO CANAVESE – Rem Bu Kan: a Igea Marina uno stage di “riconoscimenti” ed emozioni (FOTO)

RIVAROLO CANAVESE - "Egr. Sig., desidero esprimere la profonda gratitudine e grande rispetto per il lavoro che lei ha svolto incessantemente...

CASTELLAMONTE – Le preferenze dei candidati delle tre liste

CASTELLAMONTE - Le preferenze ottenute da ciascun candidato consigliere delle tre liste: SìAmo Castellamonte, Per Castellamonte e Viviamo Castellamonte.
X