venerdì 10 Aprile , 2020

Libia, Haftar e Serraj oggi a Mosca 

Il capo del governo di accordo nazionale libico, Fayez al-Serraj, e il comandante dell’autoproclamato Esercito nazionale, Khalifa Haftar, saranno oggi a Mosca per “contatti”. Lo ha annunciato una nota del ministero degli Esteri russo all’indomani dell’entrata in vigore di una tregua nel Paese nordafricano.

Stando al comunicato, citato dall’agenzia di stampa ‘Sputnik’, i “contatti” tra i due rivali si terranno sotto l’egida dei ministri degli Esteri e della Difesa di Turchia e Russia. Saranno presenti ai colloqui anche altri protagonisti della crisi libica. Durante la visita Serraj e Haftar dovrebbe essere siglata ufficialmente la tregua.

“Nel contesto dell’attuazione dell’iniziativa dei presidenti di Russia e Turchia, che è stata annunciata come risultato del summit di Istanbul, Mosca ospiterà oggi contatti inter-libici” si legge nella nota del ministero degli Esteri russo. “E’ prevista la partecipazione a questi contatti di Serraj, Haftar e rappresentanti di altre parti libiche” viene poi precisato.

L’inviato russo per la Libia, Lev Dengov, ha confermato la “possibilità” che Serraj e Haftar a Mosca firmino un accordo sulla tregua e i “suoi dettagli”. Dengov, tuttavia, non ha confermato un colloquio diretto tra i due rivali. “Avranno incontri separati con funzionari russi e con gli emissari della delegazione turca che coopera con la Russia su questo dossier. Saranno probabilmente presenti ai colloqui anche rappresentanti degli Emirati Arabi Uniti e dell’Egitto in qualità di osservatori”, ha affermato l’inviato russo.

L’uomo forte di Bengasi sarà accompagnato a Mosca dal presidente del Parlamento basato nella Libia orientale, Aguila Saleh. Parteciperà ai colloqui anche il presidente dell’Alto Consiglio di Stato libico, Khaled al-Mishri. Per quanto riguarda la delegazione turca a Mosca, ci saranno tra gli altri i ministri degli Esteri e della Difesa, Mevlut Cavusoglu e Hulusi Akar.

Italy
139,422
Totale casi Confermati
Italy
17,669
Deceduti
Italy
95,262
Casi Positivi attuali

Casi in Canavese

CANAVESE – Il quadro riepilogativo dei contagi comune per comune

CANAVESE – In espansione i Comuni che contano almeno un contagiato al Coronavirus Covid-19, così come, purtroppo, i decessi.

Casi nel mondo - clicca sulla foto

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Potrebbero interessarti anche..

CUORGNÈ – Scavalca la recinzione del parco per portare il cane

CUORGNÈ – Ha scavalcato la recinzione del parco pubblico per portare a passeggio il cane.

PIEMONTE – Covid: il bollettino regionale di oggi

PIEMONTE - Oggi pomeriggio l’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che i pazienti virologicamente guariti, cioè risultati negativi ai...

CASTELLAMONTE – Il Consiglio di Frazione Sant’Anna Boschi chiede il rinnovo della toponomastica

CASTELLAMONTE – Il Consiglio di Frazione di Sant'Anna Boschi, ha scritto una lettera al Sindaco Pasquale Mazza, all'Assessore all'Urbanistica e alle...

TORINO – Per festeggiare il figlio che compie 18 anni, chiede aiuto ai social

TORINO - Commovente la lettera che una mamma posta sui social per il diciottesimo compleanno del figlio, un traguardo importante che...

VENARIA REALE – Multe ai proprietari dei cani: i residenti chiedono buon senso nell’applicare le regole

VENARIA REALE -  Le restrizioni non piacciono a nessuno, tanto meno le malattie.

BRANDIZZO – Contagi tra gli operatori della Casa di Riposo Piccola Lourdes

BRANDIZZO – Ancora una situazione preoccupante all'interno di una Casa di Riposo.

PIEMONTE – Nursind chiede che si apra una commissione di inchiesta

PIEMONTE – Nursind chiede che si apra una commissione di inchiesta regionale.

TORINO / SETTIMO TORINESE – Maxi frode di mascherine importate illecitamente (VIDEO)

TORINO / SETTIMO TORINESE - In pochi giorni ha importato illecitamente e immesso in commercio centinaia di migliaia di mascherine.

CANAVESE – Altri quattro decessi; primo caso Covid a Lusigliè. Resta alta l’attenzione

CANAVESE – Ancora quattro decessi di persone malate di Covid-19: a Volpiano, Rivarossa, Montanaro e Mappano.

PIEMONTE – 119 persone guarite in più di ieri; 68 decessi

PIEMONTE - Oggi pomeriggio l’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che il numero complessivo di pazienti virologicamente guariti, cioè...

Leggi anche...