lunedì 28 Settembre 2020

TORINO – Il Tribunale del Riesame conferma la custodia in carcere di Roberto Rosso

L'Avvocato Piazzese: “"Rispetto ma non condivido”

SPECIALE ELEZIONI

L'affluenza, gli aggiornamenti in tempo reale dei risultati, le curiosità e tutto ciò che riguarda le elezioni.

TORINO – Il Tribunale del Riesame conferma la custodia in carcere dell’ex Assessore Regionale, ed ex FdI, Roberto Rosso.

nuovoBannerPaonessacoferlungo

“Rispetto ma non condivido la decisione del Tribunale del Riesame di conferma della custodia in carcere. – Dichiara il suo legale, Giorgio Piazzese – Non sussiste alcuna esigenza cautelare perché non vi è agli atti alcun elemento che dimostri un collegamento né in allora né tantomeno oggi con la criminalità organizzata. In trent’anni di attività politica Roberto Rosso non ha mai avuto nulla a che fare con la criminalità organizzata. La tesi della procura è che Rosso sia ricattabile in quanto non avrebbe confessato. Rosso ha reso interrogatorio in cui ha ricostruito tutti i passaggi della vicenda e ha collaborato con i Pubblici Ministeri. Non può certo confessare un reato che ha la consapevolezza di non aver commesso”. 

“Rosso – conclude Piazzese – era totalmente ignaro del fatto che gli altri indagati potessero essere collegabili alla criminalità e se lo avesse anche soltanto immaginato, avrebbe certamente evitato qualsiasi rapporto con loro. Aspetto di leggere le motivazioni che il collegio si è riservato di depositare per valutare l’eventualità di un ricorso in cassazione”.

regioneaprile
cofer1cortinalocandmaggio2NuovaLocandinaPaonessaOriginal Marinescortinamaggio2
- Advertisement -

Leggi anche..

TORINO – Individuata una piantagione di marijuana a Pralormo e arrestato 6 pusher

TORINO - Nell’ambito dei servizi di controllo antidroga del territorio, i carabinieri del Comando provinciale hanno individuato una piantagione di marijuana...

TORINO – Evadono dai domiciliari per bere una birra, arrestati dai Carabinieri

TORINO - I Carabinieri della Stazione di Torino Pozzo Strada hanno arrestato due italiani di 21 e 42 anni, per evasione...

TORINO – 15enne di Vinovo ruba l’auto del padre e rischia di investire un carabinieri

TORINO - I carabinieri della Stazione di Vinovo hanno denunciato per resistenza a pubblico ufficiale un 15enne di Vinovo.

TORINO – Passeggero rompe un vetro del bus 45, arrestato

TORINO - I carabinieri della Compagnia di Moncalieri hanno arrestato un passeggero italiano di 51 anni, abitante a Moncalieri, per danneggiamento...

TORINO – Ancora donne picchiate e minacciate dagli ex compagni: due arresti

TORINO – Ancora donne picchiate e minacciate. I carabinieri hanno arrestato due uomini per maltrattamenti in famiglia.

Ultime News

RIVAROLO CANAVESE – La Filarmonica Rivarolese ha ospitato La Novella di San Maurizio Canavese (FOTO E VIDEO)

RIVAROLO CANAVESE – Come da tradizione, durante la Patronale di San Michele, la Società Filarmonica Rivarolese ospita una Filarmonica esterna.

RUEGLIO – Parapendista precipita e resta impigliato su un albero

RUEGLIO - È precipitato in un bosco con il parapendio, restando appeso ad un albero alto circa sei metri. È accaduto...

PIEMONTE – Covid: il bollettino di domenica 27 settembre: 132 casi positivi registrati oggi

PIEMONTE -  Sono  132 i casi positivi in Piemonte registrati oggi, domenica 27 settembre, dall'Unità di Crisi.

AGLIÈ – Presentata la moneta coniata dedicata alla Olivetti “Lettera 22” per i suoi 70 anni (FOTO E VIDEO)

AGLIÈ – Si è aperta oggi in piazza Castello la serie di eventi celebrativi della storica Olivetti “Lettera 22” a 70...

FISCO – Credito di imposta sulle pubblicità effettuate nel 2020 sulle testate giornalistiche (anche online)

FISCO – C'è tempo fino al 30 settembre per inviare la richiesta all'Agenzia dell'Entrate per il credito d'imposta pari al 50%...
X