domenica 29 Marzo , 2020

CUORGNÈ – A salutare Don Nicola Faletti una grande folla (FOTO E VIDEO)

Il “Don Bosco del Canavese” ha lasciato un segno del cuore dei canavesani

CUORGNÈ – Una gran folla ha partecipato questa mattina, mercoledì 8 gennaio, ai funerali di Don Nicola Faletti.

Deceduto a 102 anni (ne avrebbe compiuti 103 il prossimo 26 gennaio), Don Nicola Faletti ha lasciato un impronta nel cuore dei cuorgnatesi, ma soprattutto dei canavesani.

“Un prete di campagna, semplice, determinato, forte. Un Don Bosco del Canavese”. Così è stato descritto questa mattina, dai numerosi “relatori” che hanno voluto rendergli omaggio. “Don Faletti non era un prete dell’apparire, bensì del fare. Ha officiato il suo ministero sacerdotale fino a quasi 101 anni. Sempre sorridente, predicava ovunque il perdono. E lui sapeva perdonare. Viveva per aiutare gli altri, ed è riuscito ad ottenere traguardi impossibili, non per sé, ma per il prossimo.”

Alla celebrazione delle esequie ha presenziato il Vescovo emerito Don Luigi Bettazzi.

Un funzione lunga e sentita da tutti i presenti, visibilmente commossi nell’ultimo saluto a chi ha saputo rappresentare, aiutare, difendere e proteggere la comunità.

CANAVESE – Il quadro riepilogativo dei contagi comune per comune

CANAVESE – In espansione i Comuni che contano almeno un contagiato al Coronavirus Covid-19, così come, purtroppo, i decessi.

Leggi anche...

- Advertisement -
- Promozione Sociale -
- Advertisement -