martedì 27 Ottobre 2020

ADDIO POSTO FISSO, ADESSO SI TENTA LA FORTUNA CON IL DIGITALE

MILANO – Diventare ricchi e famosi con il digitale in Italia è possibile. Il marketing online è un settore in continua crescita. Molti giovani in possesso di smartphone, pc, connessione a internet si stanno affacciando a questa nuova realtà con la speranza e l’obiettivo di crearsi un futuro. Allo stesso modo, tantissimi imprenditori, comprese le potenzialità della rete, stanno investendo molti capitali nel marketing online. Il posto fisso è stato messo in soffitta dalle nuove norme che regolano il mondo occupazionale. Come spiega Gianluigi Ballarani, imprenditore trentenne con dodici anni di esperienza e professore a contratto in Digital Marketing all’Università di Pavia, “oggi ci troviamo in un mercato che fino a 20 anni fa pochissimi professionisti si erano immaginati”.
Nell’ultimo anno in Europa – sottolinea Ballarani – “l’e-commerce è cresciuto del 11% e si prevede che nei prossimi quattro anni arriverà al 37%. L’affiliate marketing, nell’ultimo anno, ha generato oltre 12 miliardi di dollari di transazioni.
Ma, soprattutto, l’81% dei grandi brand internazionali vi fanno affidamento per la promozione dei prodotti”.
Un cambiamento epocale nel mondo del lavoro che Ballarani ha deciso di spiegare insieme al talent scout, manager e startupper Francesco Facchinetti, in un libro intitolato “Digitalization” pubblicato da Mondadori.
L’obiettivo è quello di fare luce sui meccanismi che governano il mondo del lavoro al tempo di internet: sia per i giovani che devono “crearsi” un lavoro sia per i professionisti e imprenditori che devono adattarsi alla nuova economia digitale.
“Abbiamo fatto parlare direttamente i protagonisti del digitale”, dice Ballarani. “Molti pensano che per avere successo con il digitale devi avere un’idea pazzesca. In realtà l’importante è intercettare un desiderio inappagato, oppure cogliere un’inefficienza e proporre una soluzione. Non servono necessariamente rivoluzioni”.
(ITALPRESS).
Original Marines
- Advertisement -

Leggi anche..

Il Verona ferma la Juve, 1-1 all’Allianz Stadium

TORINO  - E' finita 1-1 la sfida della quinta giornata di Serie A in programma all'Allianz Stadium di Torino tra Juventus ed Hellas Verona....

La Fiorentina supera 3-2 l’Udinese, brilla Castrovilli

FIRENZE  - La Fiorentina torna al successo battendo per 3-2, in casa, l'Udinese. Sorride quindi Beppe Iachini, confermato in settimana dal patron Rocco Commisso...

Cdm vara il Programma di Bilancio e proroga le scadenze fiscali

ROMA  - Via libera dal Consiglio dei Ministri al Documento programmatico di bilancio per il 2021 che viene trasmesso alla Commissione europea e alla...

Ballottaggi in Sicilia, si vota in 4 comuni tra cui Agrigento

PALERMO  - Urne aperte dalle 7 in Sicilia per i ballottaggi. Si vota oggi e domani in quattro comuni: Agrigento, unico capoluogo di provincia;...

Il Milan conquista l’Europa ai rigori, Rio Ave eliminato

VILA DO CONDE (PORTOGALLO) - Incredibile a Vila Do Conde, ma alla fine un brutto Milan approda alla fase a gironi di Europa League...

Ultime News

RIVAROLO CANAVESE – Una mascherina non imbavaglia il sorriso della musica

RIVAROLO CANAVESE - La Musica è un linguaggio globale che meravigliosamente non ha bisogno di parole per comunicare.

TORINO – Nove monolocali trasformati in case di appuntamento, arrestata una coppia

TORINO - Sequestrati nove monolocali utilizzati come case di appuntamento. I Carabinieri stanno eseguendo una misura cautelare, emessa...

CASTELLAMONTE – Baseball: assegnato a pari merito ai Redclay e alla Cairese il Campionato Piemontese U15

CASTELLAMONTE - È stato ufficialmente assegnato il Campionato Piemontese di Baseball Categoria Under 15. Il Comitato Regionale della...

AUTOCROSS – HP Sport RRT domina a Ravenna Due vittorie e un secondo posto

AUTOCROSS - Una domenica all’insegna del divertimento per il pubblico e dell’equilibrio in pista, dove sin dalle prove ufficiali si sono...

TORINO – Danneggiamenti e devastazioni, le dichiarazioni del SIULP

TORINO - “I danneggiamenti e le devastazioni di molti locali e negozi delle vie del Centro di Torino hanno dei responsabili...