spot_img
giovedì 23 Settembre 2021
giovedì, Settembre 23, 2021

VOLPIANO – Il cadavere trovato nei boschi è di un 63enne scomparso quest’estate

L'uomo si sarebbe impiccato ad un albero

VOLPIANO – È Luigi Lia, 63 anni, volpianese scomparso lo scorso 320 agosto, l’uomo trovato senza vita, in avanzato stato di decomposizione, mercoledì 4 dicembre in un campo nei pressi di via Monviso a Volpiano.

È quanto è stato stabilito dalle analisi effettuate sul cadavere.

Secondo una prima ricostruzione, l’uomo si sarebbe tolto la vita, presumibilmente nel periodo della sua scomparsa, magari il giorno stesso, impiccandosi ad un albero.

Il corpo è stato trovato con la destata decapitata a causa della decomposizione.

La famiglia ha avuto il nullaosta per i funerali.

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img