martedì 20 Ottobre 2020

IL PARMA BATTE IL FROSINONE IN COPPA ITALIA, AGLI OTTAVI C’È LA ROMA

PARMA – Il Parma fatica ma ha la meglio in extremis sul Frosinone nel match del quarto turno di Coppa Italia. Al Tardini finisce 2-1 per effetto dei gol di Siligardi nel primo tempo, di Trotta che aveva momentaneamente pareggiato i conti e del rigore di Hernani che ha riportato in vantaggio i crociati in pieno recupero. I padroni di casa accedono così agli ottavi di finale, dove affronteranno la Roma, ciociari di Nesta invece eliminati ma al termine di una prestazione positiva, soprattutto nella ripresa. Massiccio turn over varato da Roberto D’Aversa e in attacco con Adorante e Sprocati c’è il separato in casa Siligardi – fuori dalla lista per il campionato – che al 20′ sblocca il match con un gol dei suoi: l’esterno trentunenne riceve palla sulla fascia destra, converge verso il centro e dal limite dell’area fa partire un mancino a giro che non lascia scampo a Iacobucci. I ciociari cominciano a uscire dal guscio soltanto dopo la mezzora sul cronometro ma non riescono a concludere da posizione pericolosa. Al 20′ della ripresa Hernani su punizione dal limite chiama Iacobucci a un grande intervento, ma sei minuti dopo arriva il pareggio – un po’ a sorpresa – del Frosinone: Eguelfi pesca con un cross dalla trequarti Marcello Trotta, abile a girarsi per poi battere Colombi da pochi passi. In pieno recupero Kucka viene trattenuto per la maglia in mischia e per Dionisi non ci sono dubbi. L’arbitro abruzzese assegna il calcio di rigore e Hernani non sbaglia, scongiurando i supplementari e regalando la qualificazione al Parma.
(ITALPRESS).
Original Marines
- Advertisement -

Leggi anche..

Cdm vara il Programma di Bilancio e proroga le scadenze fiscali

ROMA  - Via libera dal Consiglio dei Ministri al Documento programmatico di bilancio per il 2021 che viene trasmesso alla Commissione europea e alla...

Ballottaggi in Sicilia, si vota in 4 comuni tra cui Agrigento

PALERMO  - Urne aperte dalle 7 in Sicilia per i ballottaggi. Si vota oggi e domani in quattro comuni: Agrigento, unico capoluogo di provincia;...

Il Milan conquista l’Europa ai rigori, Rio Ave eliminato

VILA DO CONDE (PORTOGALLO) - Incredibile a Vila Do Conde, ma alla fine un brutto Milan approda alla fase a gironi di Europa League...

Assobibe, Pierini nuovo presidente “Con sugar tax rischio chiusura pmi”

MILANO  - Giangiacomo Pierini è stato eletto nuovo presidente per i prossimo 4 anni di Assobibe, l'Associazione di Confindustria che rappresenta le imprese che...

M5s, Fico “Guida collegiale più giusta, non penso scissioni”

ROMA  - "Credo che una guida collegiale sia oggi più giusta per il M5S, un movimento che è cresciuto molto velocemente e si è...

Ultime News

ORBASSANO – 17enne cerca di violentare una donna e poi, alla reazione di lei, di strangolarla

ORBASSANO – Un 17enne è stato arrestato in flagranza per aver tentato di violentare una donna e, alla sua reazione, di...

RIVAROLO CANAVESE – Tentato furto in un condominio di via Oglianico

RIVAROLO CANAVESE – Tentato furto in un condominio di via Oglianico a Rivarolo, lo scorso sabato sera, 17 ottobre, intorno alle...

MONTALENGHE – Tamponamento sull’A5: tre feriti lievi (FOTO)

MONTALENGHE - Tamponamento oggi, lunedì 19 ottobre, sull'autostrada A5 Torino-Aosta, nel territorio di Montalenghe, tra i caselli di San Giorgio Canavese e...

CANAVESE – Tamponi in modalità drive-through: traffico congestionato e attese vane

CANAVESE – Lunghissime e interminabili code che durano ore. Gente bloccata nel traffico e persone che attendono con il rischio che...

BALME – Escursionisti restano bloccati durante una discesa doppia, intervento del Soccorso Alpino

BALME – Ieri, domenica 18 ottobre, due alpinisti sono rimasti bloccati durante una discesa doppia, lungo la Cresta dell'Ometto all'Uja di...
X