mercoledì 21 Ottobre 2020

GUALTIERI “CON LA RIFORMA DEL MES NESSUNA RISTRUTTURAZIONE DEL DEBITO”

ROMA – “Le linee portanti della riforma del Mes sono state concordate all’Eurogruppo di giugno e al successivo Eurosummit, che ha precisato su richiesta dell’Italia che si sarebbe comunque dovuto seguire un approccio complessivo”. Lo ha detto il ministro dell’Economia e delle Finanze Roberto Gualtieri nel corso della sua audizione nelle commissioni riunite Finanze e Ue del Senato, in relazione al Mes (Meccanismo Europeo di Stabilità). “La riforma del Mes introduce cambiamenti minori, il principale dei quali è quello di aggiungere la nuova funzione di backstop all’unione bancaria”, ha aggiunto.
“Non capisco le polemiche che sono emerse. Trovo comico parlare di una cosa che non cambia e se cambia, cambia in meglio”, ha sottolineato Gualtieri.
“Chi scrive che la riforma del trattato introduce la ristrutturazione del debito automatica dice una cosa falsa – ha detto ancora Gualtieri -. Chi chiedeva l’automatismo è stato sconfitto e quindi il trattato non è stato cambiato in questa cosa. Se ci fosse stato sarei stato il primo a sconsigliare la sottoscrizione del trattato”. E ha aggiunto: “Ho letto divertenti tesi secondo cui la riforma del Mes introduce un criterio di sostenibilità del debito per la concessione dei fondi: devo annunciarvi che c’era, ed è rimasto”. Per il ministro “i cittadini italiani sarebbero meno sicuri, meno forti e meno tutelati senza il Mes”.
(ITALPRESS).
Original Marines
- Advertisement -

Leggi anche..

Cdm vara il Programma di Bilancio e proroga le scadenze fiscali

ROMA  - Via libera dal Consiglio dei Ministri al Documento programmatico di bilancio per il 2021 che viene trasmesso alla Commissione europea e alla...

Ballottaggi in Sicilia, si vota in 4 comuni tra cui Agrigento

PALERMO  - Urne aperte dalle 7 in Sicilia per i ballottaggi. Si vota oggi e domani in quattro comuni: Agrigento, unico capoluogo di provincia;...

Il Milan conquista l’Europa ai rigori, Rio Ave eliminato

VILA DO CONDE (PORTOGALLO) - Incredibile a Vila Do Conde, ma alla fine un brutto Milan approda alla fase a gironi di Europa League...

Assobibe, Pierini nuovo presidente “Con sugar tax rischio chiusura pmi”

MILANO  - Giangiacomo Pierini è stato eletto nuovo presidente per i prossimo 4 anni di Assobibe, l'Associazione di Confindustria che rappresenta le imprese che...

M5s, Fico “Guida collegiale più giusta, non penso scissioni”

ROMA  - "Credo che una guida collegiale sia oggi più giusta per il M5S, un movimento che è cresciuto molto velocemente e si è...

Ultime News

CANAVESE – 10 arresti per truffa; colpi a segno anche a Rivarolo, Caselle, Nole e Robassomero

CANAVESE – Tra almeno una ventina di colpi messi a segno tra le province di Torino, Cuneo e Aosta, alcuni erano...

Ponte Preti: avanti con la progettazione

Non è in discussione la realizzazione di una nuova struttura che sostituisca il Ponte Preti, sulla Sp. 565 del Canavese (detta “Pedemontana”),...

RIVAROLO CANAVESE – Andrea Salussoglia, ballerino, accolto al Berlin Dance Institute

RIVAROLO CANAVESE - Andrea Salussoglia, ballerino canavesano, è da due mesi a Berlino come studente del prestigioso Berlin Dance Institute, il...

RALLY – Monica Caramellino, sorride alla grande festa del “Merende”

RALLY - Ha di che sorridere Monica Caramellino sul palco arrivi del 2° Rally Trofeo delle Merende, andato in scena sabato 17...

BORGARO TORINESE – Arrestato un 32enne per estorsione e usura

BORGARO TORINESE – Era sottoposto all'obbligo di dimora, ma, nonostante questo, continuava a portare avanti l'attività di estorsione e usura e...
X