giovedì 3 Dicembre 2020

TORINO – Riprese le operazioni di soccorso dei due escursionisti bloccati a Sauze di Cesana

Si trovano al bivacco Rattazzo, bloccati dalla neve

TORINO – Sono riprese le operazioni di soccorso per i due escursionisti bloccati al bivacco Rattazzo intorno a quota 2200 metri nel territorio di Sauze di Cesana.

Al momento le condizioni meteorologiche sono ancora negative con nevischio e pericolo valanghe 4 su una scala di 5. In attesa di un miglioramento atteso nel corso della giornata, che consentirebbe di raggiungere il bivacco con l’elicottero, una squadra del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese si sta preparando per effettuare una prima perlustrazione con sci e pelli di foca lungo la carrozzabile che conduce alla frazione Bessè Haut, isolata per l’elevato pericolo valanghe. Da lì si valuteranno le condizioni di sicurezza per eventualmente proseguire via terra nel caso non fosse possibile intervenire via aria. Collaborano nelle operazioni il Soccorso Alpino della Guardia di Finanza, i Vigili del Fuoco e i Carabinieri.

I due escursionisti sono bloccati al bivacco da ieri mattina, domenica 24 novembre.

Intorno a mezzogiorno il Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese è stato coinvolto nell’operazione di soccorso partita dopo la chiamata dei due escursionisti che non riuscivano a tornare a valle a causa della troppa neve caduta nelle ultime 48 ore, presumibilmente dopo aver pernottato nella struttura non gestita. Purtroppo per tutta la giornata le condizioni meteorologiche hanno reso impossibile l’intervento soprattutto a causa dell’elevato grado di pericolo valanghe Nel pomeriggio i due escursionisti si sono spostati dal bivacco per raggiungere un punto con rete telefonica e hanno effettuato una seconda chiamata in cui è stato spiegato loro di aspettare nel bivacco fino ad oggi.

Original Marines

Per il tuo Natale...

- Advertisement -

Leggi anche..

TORINO – Aveva tentato di uccidere il padre che si era rifiutato di dargli del denaro, arrestato

TORINO – Aveva tentato di uccidere il padre che si rifiutava di dargli del denaro. I carabinieri hanno arrestato, in esecuzione di un’ordinanza di custodia...

TORINO – Arrestato pusher di Nichelino; vendeva droga su appuntamento per non creare assembramenti

TORINO - I carabinieri hanno arrestato un italiano di 39 anni, di Nichelino, per spaccio di droga. L'uomo smerciava la sostanza stupefacente in casa, solo...

La Torino di “Cuore” per il Salone dl Libro

Da venerdì 4 a martedì 8 dicembre sui canali social del Consiglio regionale del Piemonte quattro fotoracconti faranno rivivere la Torino di De Amicis,...

TORINO – Dopo il furto fuggono in auto trascinando il titolare: arrestate madre e figlia (VIDEO)

TORINO - L'8 agosto scorso avevano perpetrato una violenta rapina nei confronti del titolare di un esercizio commerciale. Due donne di etnia rom, una 40enne...

DRUENTO – Collocate le “Panchine della Gentilezza” di colore lilla

DRUENTO - Sono due e sono state collocate davanti alla farmacia e all'ingresso dell'area mercatale, all'incrocio tra via Italia e corso Carlo Brero. Sono...

Ultime News

PIEMONTE – Vendite promozionali anche dopo il 5 dicembre

PIEMONTE - In Piemonte sarà possibile continuare ad effettuare vendite promozionali anche oltre il 5 dicembre. Per andare in contro alle esigenze dei negozianti...

AGLIÈ – Incendio camino in via Principe Tommaso, intervento dei Vigili del Fuoco (FOTO)

AGLIÈ – Intervento dei Vigili del Fuoco di Ivrea, Castellamonte e autoscala, oggi, giovedì 3 dicembre, intorno alle 12.30, in via Principe Tommaso ad...

Quattro chiacchiere con…. Pasquale Mazza

Ospite di Quattro chiacchiere con...Pasquale Mazza,sindaco di Castellamonte. Il primo cittadino castellamontese è venuto a trovarci nei nostri studi per affrontare alcune tematiche di...

TORINO – Aveva tentato di uccidere il padre che si era rifiutato di dargli del denaro, arrestato

TORINO – Aveva tentato di uccidere il padre che si rifiutava di dargli del denaro. I carabinieri hanno arrestato, in esecuzione di un’ordinanza di custodia...

TORINO – Arrestato pusher di Nichelino; vendeva droga su appuntamento per non creare assembramenti

TORINO - I carabinieri hanno arrestato un italiano di 39 anni, di Nichelino, per spaccio di droga. L'uomo smerciava la sostanza stupefacente in casa, solo...