domenica 25 Ottobre 2020

Scandalo Navy Seal, Pentagono licenzia Spencer 

Il segretario alla Difesa Usa Mark Esper ha chiesto le dimissioni del sottosegretario alla Marina, Richard Spencer, per la gestione della vicenda del Navy Seal Edward Gallagher. Lo ha annunciato una nota del Pentagono, riferendo che Esper ritiene che Spencer abbia agito mancando di “franchezza”. Secondo quanto è emerso, Spencer si sarebbe rivolto direttamente alla Casa Bianca per gestire la vicenda di Gallagher, scavalcando così il capo del Pentagono Esper. Il Navy Seal, accusato di crimini di guerra in Iraq, è stato assolto da tutti i capi di imputazione, ma è stato riconosciuto colpevole di essersi fatto fotografare accanto al cadavere di un combattente dell’Isis, un comportamento contrario al regolamento.

In difesa di Gallagher nei giorni scorsi si era mosso anche il presidente Donald Trump, ribaltando la decisione degli alti vertici della Marina di degradare Gallagher, togliendogli l’insegna del tridente, quella che distingue gli appartenenti al corpo d’elite dei Navy Seal. Trump era intervenuto anche nelle vicende di altri due Navy Seal, anche loro accusati di crimini di guerra. Secondo le ricostruzioni, Spencer avrebbe proposto direttamente al presidente Trump di far terminare a Gallagher la sua carriera nei Navy Seal, ma solo dopo la conclusione del processo interno per la rimozione del grado. Un compromesso che non è piaciuto né a Trump né al capo del Pentagono. Il presidente Usa ha già annunciato il nome del successore di Spencer. Si tratta dell’attuale ambasciatore in Norvegia, Ken Braithwaite.

Original Marines
- Advertisement -

Leggi anche..

Galli: “Il non necessario a breve andrà tolto” 

"In ospedale lo sconforto, nel personale, è tangibile. Il reparto, almeno da noi, somiglia già molto a quello dello scorso marzo". Lo dice Massimo...

Locatelli: “Non rivivremo il lockdown, Paese è preparato” 

"I numeri italiani non possono che essere guardati con una certa preoccupazione, per quanto la nostra situazione sia favorevole rispetto a quella di altri...

Covid, Crisanti: “Misure restrittive con 7/8 mila casi al giorno”

"Se si arriva ai 7mila-8mila casi al giorno bisognerebbe prendere dei provvedimenti restrittivi". Lo dice Andrea Crisanti, virologo dell'Università di Padova, parlando degli ultimi...

Covid, Zaia: “In Veneto non c’è più emergenza”

"In Veneto ora non c'è più emergenza sanitaria. Abbiamo 28 persone in terapia intensiva, contro le centinaia di prima. Solo l'1,8 per cento dei...

Covid, Russia sfiora 8mila contagi in 24 ore  

La Russia sfiora gli 8mila contagi e i cento morti per l'epidemia di coronavirus nelle ultime 24 ore. L'ultimo bollettino delle autorità sanitarie registra...

Ultime News

CORONAVIRUS – In bozza un nuovo DPCM che prevede chiusure: e si scatena la protesta

CORONAVIRUS – Si scaldano gli animi tra le attività commerciali. È difatti di qualche ora fa la notizia che è in...

OZEGNA – Cade nella tomba di famiglia, soccorsa dai Vigili del Fuoco (FOTO)

OZEGNA - È caduta in una tomba, nel cimitero di Ozegna. È accaduto oggi, sabato 24 ottobre intorno alle 15, ad...

TORINO – Arrestato il vice Presidente di un circolo privato per detenzione e spaccio di droga (VIDEO)

TORINO - Avendo avuto notizia di una presunta attività di spaccio all’interno di un circolo privato in via Cuneo, mercoledì sera...

BORGARO TORINESE – Sanzioni per chi è senza mascherina

BORGARO TORINESE – Sono cominciate le sanzioni emanate dalla Polizia Locale di Borgaro Torinese a chi sprovvisto di mascherina.

PIEMONTE – Covid: 2032 nuovi casi positivi nella Regione; 243 in Canavese. Scatta il coprifuoco

PIEMONTE – I 2032 nuovi casi positivi in Piemonte di oggi, venerdì 23 ottobre, hanno confermato quanto aveva annunciato in mattinata...
X