martedì 22 Giugno 2021
martedì, Giugno 22, 2021
spot_img

LA SAMPDORIA BATTE L’UDINESE ED ESCE DALLA ZONA CALDA DELLA CLASSIFICA

GENOVA – La Sampdoria ha battuto in rimonta, in casa, per 2-1, l’Udinese ed è momentaneamente uscita dalla zona calda della classifica. Per i liguri tre punti fondamentali per l’obiettivo salvezza, ottenuti contro una diretta concorrente. E’ il primo successo a Marassi nella gestione Ranieri, dopo tre pareggi di fila, il secondo in stagione: arriva la prima sconfitta, invece, per Luca Gotti alla guida dei friulani in quella che potrebbe essere la sua ultima gara da allenatore dei bianconeri. Gli ospiti partono meglio e passano in vantaggio intorno alla mezzora con il primo acuto di Ilija Nestorovski, che scippa un distratto Bertolacci e, complice la deviazione di Colley, trafigge Audero. Il macedone aveva già trovato la via della rete dopo tre minuti, ma il Var aveva portato all’annullamento per fuorigioco. La reazione dei padroni di casa arriva nell’ultimo dei cinque minuti di recupero: punizione perfetta di Manolo Gabbiadini che non lascia scampo a Musso e firma il pareggio a pochi istanti dall’intervallo. Dopo cinque minuti nella ripresa clamorosa ingenuità di Jajalo che viene ammonito per la seconda volta e lascia gli ospiti in dieci uomini. Un’altra ingenuità, stavolta di Troost-Ekong che entra in ritardo in area su Quagliarella, regala un rigore ai blucerchiati (assegnato col Var, Pairetto non aveva visto): dal dischetto si presenta Ramirez che spiazza Musso e regala la vittoria ai doriani.
(ITALPRESS).
spot_img
spot_img
spot_img