spot_img
sabato 16 Ottobre 2021
sabato, Ottobre 16, 2021
spot_img
spot_img

VALPERGA – “Cities for Life”: una serata ricca di eventi contro la pena di morte

Quest'anno verrà illuminato il Santuario di Belmonte

VALPERGA – Anche quest’anno, il Comune di Valperga, aderisce a Cities for Life, il movimento impegnato contro la pena di morte, in questa edizione (per Valperga la quarta), si mobiliteranno oltre 4000 città in tutto il mondo.

[metaslider id=”187330″]

Numerose le novità di quest’anno, a partire dal fatto che verrà illuminato, al posto del Castello, il Santuario di Belmonte.

“Abbiamo optato per questa scelta – spiega il Sindaco Gabriele Francisca – in considerazione della situazione precaria dei Sacri Monti di Belmonte, soprattutto legata all’incendio.”

Gli eventi in occasione della Giornata Mondiale contro la pena di morte vede, oltre al Comune, la collaborazione della Comunità di Sant’Egidio, dell’Associazione Con Altri Occhi, con gli Amici di Belmonte Onlus, l’Unione Montana Val Gallenca e l’Associazione Mastropietro.

[metaslider id=”209484″]

Il ricco programma si svilupperà sabato 30 novembre, a partire dalle 20.30, presso la Scuola Media “Arnulfi” di Valperga, con l’inaugurazione dell’opera “Il Seme dell’assenza” a cura degli artisti Livio Girivetto e Ivan Tozzoli, in collaborazione con i ragazzi della scuola “Arnulfi” di Valperga.

Alle 21.30, presso il Teatro “E.Fernandi”, si terranno, oltre ai discorsi istituzionali, letture e interventi teatrali a cura dell’attrice Melania Giglio, intervallati da brani musicali del cantautore Riccardo Bonsanto.

Proiezione del video-cortometraggio “Realizzando il Seme dell’Assenza” di Virginia Girivetto e intervento di Arianna Italiano, referente della Comunità Sant’Egidio.

[metaslider id=”187333″]

[metaslider id=”187327″]

[metaslider id=”208380″]

[metaslider id=”187336″]

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img