lunedì 20 Gennaio , 2020

BENI PER 200 MLN SEQUESTRATI A 4 IMPRENDITORI VICINI A ‘NDRANGHETA

REGGIO CALABRIA  – Carabinieri e Guardia di finanza, insieme al personale della Direzione Investigativa Antimafia, hanno sequestrato beni per un valore superiore a 200 milioni di euro riconducibili a quattro noti imprenditori di Reggio Calabria, indiziati di appartenenza e contiguità alle più importanti cosche del capoluogo.
I quattro erano stati arrestati, nell’aprile del 2018, nell’ambito dell’operazione ‘Monopoli’, con l’accusa di associazione a delinquere di stampo mafioso, intestazione fittizia di beni e autoriciclaggio.
(ITALPRESS).

Leggi anche...

- Advertisement -

Eventi

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Al Teatro Concordia

VENARIA REALE – Al Teatro Concordia: DODI BATTAGLIA in concerto

VENARIA REALE - “PERLE – Mondi senza età” è il progetto musicale ideato e realizzato da...

CM SERVICE

C.M. SERVICE: UNICO ISTITUTO DI VIGILANZA IN CANAVESE (FOTO E VIDEO)

La C.M. Service, con sede a Cascinette d'Ivrea, è nata nel 2007 dalla pluriesperienza dei fondatori,...

Ultime News

CASTELLAMONTE – Intitolata la piazza a Sorella Carolina Cresto Calvo (FOTO E VIDEO)

CASTELLAMONTE – Sabato scorso 18 gennaio, si è tenuta la Cerimonia di intitolazione della piazza antistante...

RIVAROLO CANAVESE – Ripartono i corsi per Bagnino di salvataggio

RIVAROLO CANAVESE – La Società Nazionale di Salvamento Sezione di Rivarolo comunica l’apertura del corso Bagnino...

CASTELLAMONTE – Presentato il progetto “a 4 mani”, service del Lions Club Alto Canavese

CASTELLAMONTE - Sabato 18 gennaio il Lions Club Alto Canavese ha presentato alla Casa  della...

VOLPIANO – Messa in sicurezza Sp500: piano di interventi della Città Metropolitana

VOLPIANO – L'Sp 500 è da sempre teatro di incidenti, alcuni anche mortali. Nel settembre 2019,...
X