venerdì 6 Dicembre , 2019

BENI PER 200 MLN SEQUESTRATI A 4 IMPRENDITORI VICINI A ‘NDRANGHETA

REGGIO CALABRIA  – Carabinieri e Guardia di finanza, insieme al personale della Direzione Investigativa Antimafia, hanno sequestrato beni per un valore superiore a 200 milioni di euro riconducibili a quattro noti imprenditori di Reggio Calabria, indiziati di appartenenza e contiguità alle più importanti cosche del capoluogo.
I quattro erano stati arrestati, nell’aprile del 2018, nell’ambito dell’operazione ‘Monopoli’, con l’accusa di associazione a delinquere di stampo mafioso, intestazione fittizia di beni e autoriciclaggio.
(ITALPRESS).

Leggi anche...

- Advertisement -

Eventi

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Al Teatro Concordia

VENARIA REALE – Al Teatro Concordia: GOSPEL – GROOVE – LOVE – PASSION

VENARIA REALE - Alex Negro è stato insignito del titolo di Minister dal Reverendo americano William...

Ultime News

PIOSSASCO – Arrestati i complici della rapina alla Croce Blu

PIOSSASCO - Nell’agosto del 2017, viene consumata una rapina a Piossasco. Teatro del fatto è la...

TORINO – A Palazzo Cisterna trova casa la scuola di specializzazione post laurea in beni musicali strumentali

TORINO - La scuola di specializzazione post laurea in beni musicali strumentali per pianoforte, pianoforte contemporaneo,...

FELETTO – Mezzo pesante accosta è rimane impantanato (FOTO)

FELETTO – Un mezzo pesante ha accostato ed è rimasto impantanato.

SCARMAGNO – Incidente sulla A5; coinvolti un’auto e un mezzo pesante

SCARMAGNO - Incidente questa mattina, venerdì 6 dicembre, poco prima delle 8, sull'autostrada A5, in...

CUORGNÈ – Raccolti i frutti della scuola “Mamma Tilde”: un gesto di solidarietà

CUORGNÈ - Non solo buoni ma anche solidali, così il consigliere Vanni Crisapulli lo scorso mercoledì...
X