venerdì 7 Agosto 2020

GOLEADA DELLA NAZIONALE A PALERMO, ITALIA-ARMENIA 9-1

PALERMO  – Arriva anche la lode. Dopo il record delle 10 vittorie consecutive e il sorpasso su Vittorio Pozzo con il successo in Bosnia, l’Italia del Mancio si migliora travolgendo l’Armenia a Palermo (9-1). Una goleada che, anche questa, entra nella storia come una delle più larghe. Sono 11 adesso le partite vinte, ma c’è dell’altro, gli azzurri chiudono per la prima volta a punteggio pieno il girone di qualificazione, il primo percorso netto della storia, e concludono l’anno solare con un altro 10: ancora quello delle vittorie su altrettante partite. Un numero nel destino di Roberto Mancini, uno dei migliori 10 italiani quando regalava gol e spettacolo da calciatore. Al Renzo Barbera c’è un’Italia con tante novità. Confermati Bonucci (95 presenze), Tonali, Jorginho e Barella. Tra i pali Sirigu, ex rosanero che fa subito il pieno di applausi, Di Lorenzo e Biraghi gli esterni, Romagnoli al fianco del capitano. Nel tridente Zaniolo, Chiesa dall’altra parte e Immobile centravanti. Si comincia con l’Armenia che prova a mettere paura agli azzurri e in effetti al 3° Sirigu deve dire no al sinistro di Babayan. Più che l’allarme, suona la sveglia perché l’Italia comincia a giocare, fioccano le verticalizzazioni e in un minuto, dall’8° al 9°, arrivano il vantaggio di Immobile e il primo gol in Nazionale di Zaniolo, servito proprio dal bomber della Lazio che poco dopo si divora il 3-0.
E’ tutto facile, talmente tanto che Bonucci si distrae e concede qualche svarione, su uno di questi serve Karapetyan che inventa un bel lob, ma la traversa gli nega il gol. Il capitano si riscatta al 29°, splendido il suo assist per Barella che sfonda la morbida linea armena e sigla il 3-0. C’è tempo per un altro errore di Bonucci e per i pali di Chiesa e Barella, in mezzo (al 33°) il 4-0 di Immobile su assist di Zaniolo che ricambia il favore. La ripresa inizia con l’esordio di Orsolini (fuori Barella) e Chiesa che cerca il gol (ancora palo). E’ solo Italia, Zaniolo trova il 5-0, un gran sinistro per la doppietta personale. E’ festa al Barbera tra “Po po po po”, “Ola” e cori per Mancini che ringrazia dalla panchina. C’è spazio per i gol di Romagnoli, Jorginho (rigore), Orsolini (rete al debutto), Babayan (gol della bandiera armeno) e Chiesa (al primo gol in azzurro), ma anche per il debutto di Meret. Abbuffata azzurra, festa al Barbera, questa Nazionale fa il pieno di gol e di applausi.
(ITALPRESS).
regioneaprile
fuorirottaloc1cofer1Original Marinescortinamaggio2NuovaLocandinaPaonessacortinalocandmaggio2Locandinabrunasso1
venariaagostoLocandinaRestatescalprolococinema
- Advertisement -

Leggi anche..

PIEMONTE – Covid: oggi registrati 37 nuovi casi positivi

PIEMONTE – Continuano a salire i casi di contagio Covid- 19 in Piemonte. Ieri erano stato registrati 22...

NOASCA – Festa Patronale: al posto dello Spettacolo Pirotecnico, un contributo all’ospedale di Cuorgnè

NOASCA – La cifra che sarebbe stata destinata allo spettacolo pirotecnico tradizionale, verrà invece devoluta all'Ospedale di Cuorgnè.

COLLERETTO CASTELNUOVO – Precipita con il parapendio in una zona impervia

COLLERETTO CASTELNUOVO – Intervento oggi, venerdì 7 agosto, intorno alle 17, in località Castelletto a Colleretto Castelnuovo, per una persona caduta...

CIRIÈ – Loredana Devietti è il nuovo Presidente dell’Unione dei Comuni

CIRIÈ - Mercoledì 5 agosto il Sindaco della Città di Cirié, Loredana Devietti, al termine della seduta di Consiglio dell’Unione sulla...

PIEMONTE – Protezione Civile, convenzione con le associazioni di volontariato: aumentata del 10%

PIEMONTE - Ferma da 5 anni, la convenzione che regola i rapporti con le organizzazioni di volontariato della Protezione civile è...

CANAVESE – Asl To4: i referti di laboratorio si possono ritirare online senza credenziali

CANAVESE - È stato semplificato l’accesso al servizio regionale di ritiro online dei referti. Ora i referti di laboratorio si possono...

ASTI – Auto ribaltata in via Salita dei Tre Colli a Montechiaro

ASTI - La seconda partenza del Comando di Asti è intervenuta per un incidente avvenuto nel comune di Montechiaro d'Asti dove...

PIEMONTE – Da oggi si può richiedere il Bonus Cultura; i codici Ateco ammessi

PIEMONTE – Da oggi, venerdì 7 agosto a sabato 31 ottobre, è attivo il bando per richiedere la corresponsione del Bonus Cultura della Regione Piemonte.
X