martedì 27 Ottobre 2020

VENEZIA, ENTRO 40 GIORNI PRIMO PIANO DI INTERVENTI

VENEZIA – E’ stata firmata questo pomeriggio dal capo del Dipartimento nazionale di Protezione civile, Angelo Borrelli, l’ordinanza che nomina il sindaco di Venezia, Luigi Brugnaro, commissario delegato alla gestione dell’emergenza dopo l’acqua alta straordinaria di martedì scorso. Il documento sarà a breve pubblicato in Gazzetta Ufficiale con efficacia dalla data odierna. L’ordinanza identifica una struttura commissariale che si avvarrà dell’operato di strutture del Comune e della Città metropolitana: compito del commissario delegato, infatti, sarà di redigere entro 40 giorni un primo piano di interventi che si aggiungeranno a quelli di soccorso ed emergenza alla popolazione per cui il Governo con la decretazione dello stato d’emergenza ha già stanziato 20 milioni. Nel testo dell’ordinanza si prevedono aiuti per coloro che hanno dovuto lasciare la propria abitazione e si mettono nero su bianco le prime misure per il ristoro dei danni: l’Esecutivo ha previsto 5mila euro per ciascun privato e 20mila euro per ciascuna realtà commerciale, produttiva e di culto. L’ordinanza prevede anche la possibilità di realizzare interventi in deroga al Codice dei contratti pubblici e garantisce l’attivazione del numero solidale di raccolta fondi 45500. “Ora dobbiamo prepararci a fare una conta dei danni subiti. Nei prossimi giorni ci doteremo di una cabina di regia proprio con questo scopo. Anche questa volta ce la faremo”, ha detto il sindaco Luigi Brugnaro. Intanto una nuova allerta di marea eccezionale è prevista per domani: il Centro maree del Comune di Venezia prevede per le ore 12,30 un picco di 160 centimetri, che sarà preceduto da un precedente di 130 centimetri alle ore 3.05 e da un “minimo” di 110 centimetri alle ore 6.50.
(ITALPRESS).
Original Marines
- Advertisement -

Leggi anche..

Il Verona ferma la Juve, 1-1 all’Allianz Stadium

TORINO  - E' finita 1-1 la sfida della quinta giornata di Serie A in programma all'Allianz Stadium di Torino tra Juventus ed Hellas Verona....

La Fiorentina supera 3-2 l’Udinese, brilla Castrovilli

FIRENZE  - La Fiorentina torna al successo battendo per 3-2, in casa, l'Udinese. Sorride quindi Beppe Iachini, confermato in settimana dal patron Rocco Commisso...

Cdm vara il Programma di Bilancio e proroga le scadenze fiscali

ROMA  - Via libera dal Consiglio dei Ministri al Documento programmatico di bilancio per il 2021 che viene trasmesso alla Commissione europea e alla...

Ballottaggi in Sicilia, si vota in 4 comuni tra cui Agrigento

PALERMO  - Urne aperte dalle 7 in Sicilia per i ballottaggi. Si vota oggi e domani in quattro comuni: Agrigento, unico capoluogo di provincia;...

Il Milan conquista l’Europa ai rigori, Rio Ave eliminato

VILA DO CONDE (PORTOGALLO) - Incredibile a Vila Do Conde, ma alla fine un brutto Milan approda alla fase a gironi di Europa League...

Ultime News

TORINO – La Pininfarina annuncia la messa in liquidazione della controllata Engineering

TORINO - Oggi presso l’AMMA di Torino l’azienda Pininfarina S.p.A. ha annunciato alla FIM CISL la messa in liquidazione della controllata...

ASTI – Incidente: ambulanza si scontra con una vettura in corso Pietro Chiesa

ASTI – Scontro tra un'ambulanza della Croce Rossa e una vettura, questa mattina, martedì 27, intorno a mezzogiorno, all'incrocio tra corso...

CALUSO – Deceduto il bimbo di cinque anni che era nell’auto che ha avuto l’incidente sulla SS26

CALUSO – Purtroppo non ce l'ha fatta il bimbo di 5 anni, vittima dell'incidente avvenuto in frazione Carolina a Caluso, aulla...

VOLPIANO – Positivi un dipendente comunale dell’anagrafe e uno dell’asilo nido: chiusi per sicurezza

VOLPIANO - L'ufficio Anagrafe del Comune di Volpiano è chiuso al pubblico da oggi, martedì 27 ottobre, fino al 31 ottobre,...

RIVAROLO CANAVESE – Una mascherina non imbavaglia il sorriso della musica

RIVAROLO CANAVESE - La Musica è un linguaggio globale che meravigliosamente non ha bisogno di parole per comunicare.