sabato 14 Dicembre , 2019

RIVAROLO CANAVESE – C.IA.C festeggia i 50 anni

Tre eventi in programma: uno principale ad Ivrea e due rivolti soprattutto agli studenti, a Rivarolo e Ciriè

RIVAROLO CANAVESE – Conferenza stampa di presentazione degli eventi organizzati in occasione dei 50 anni di percorsi di formazione, l’altro giorno presso C.IA.C.

Un traguardo importante raggiunto da C.IA.C., la cui storia parte dal 1969, con la nascita, a Cuorgnè, del Consorzio Interaziendale per la formazione professionale con sede operativa E.N.F.A.P.I. Nel 1980 il consorzio viene ampliato con l’ingresso di soci pubblici e lo spostamento della sede a Valperga. Nel 1986 viene cambiata la denominazione in consorzio interaziendale Altocanavesano per la formazione professionale, mentre l’E.N.F.A.P.I esce dal consorzio; nel 1987 vi è l’approvazione del nuovo Statuto. Nel 1996 viene acquisito il centro di formazione scuola Don Bosco di Rivarolo Canavese e nel 1997 il centro di formazione “D.Negro” di Ciriè dalla Regione Piemonte. Sempre in quell’anno il consorzio si trasforma in società consortile a responsabilità limitata (SCRL) e cambia la denominazione in Consorzio Interaziendale Canavesano per la formazione professionale (C.IA.C.S.C.R.L.).

Arriviamo così al 2007 con l’apertura della sede operativa di Ivrea presso Colle Bellavista. Nel 2009 ottiene l’accreditamento ministeriale per le attività di ricollocazione professionale, ricerca e selezione del personale. Nel 2012 vi è l’iscrizione nell’elenco regionale degli operatori idonei ad erogare i servizi al lavoro e vengono istituiti degli sportelli presso le sedi di Ciriè, Ivrea e Rivarolo; inoltre vi è l’acquisizione da Csea delle sedi di Ivrea “F.Prat”, “C.Ghiglieno” e “N.Cappellaro” e delle sedi di Cuorgnè e Caluso, chiuse successivamente.

Nel 2015 C.IA.C è socio fondatore della fondazione ITS biotecnologie Piemonte. Infine, nel 2017, la sede di Colle Bellavista viene spostata ad Ivrea centro con intitolazione “C.Ghiglieno” e vengono inaugurate le “Officine 4.0”.

La mission di C.IA.C. è “formare valore” per ragazzi in obbligo formativo, giovani adulti occupati e disoccupati, imprese, mercato del lavoro e territorio, contribuendo alla costante innovazione e riqualificazione delle competenze.

Una realtà che è proiettata al futuro e al cambiamento continuo del mondo del lavoro, dettato anche dall’evoluzione tecnologica in costante avanzamento. Uno scenario in cui molte professioni spariranno e quasi tutte cambieranno nell’arco di un decennio: nell’ambito della formazione C.IA.C si propone come soggetto che conosce come “imboccare il sentiero” che porta a sviluppare le nuove skill necessarie a coprire i nuovi ruoli.

Per festeggiare i 50 anni è stato organizzato un evento principale che si terrà sabato 23 novembre presso le Officine H di Ivrea, e altri due eventi collaterali, rivolti principalmente alle scuole, in programma martedì 26 novembre alla sala Lux di Rivarolo Canavese, e giovedì 28 novembre presso la tensostruttura situata all’Area Remmert a Ciriè.

Ecco il programma nel dettaglio:

SABATO 23 NOVEMBRE – OFFICINE H, IVREA
ore 9 Registrazione dei partecipanti
ore 9.15 Welcome Coffee
ore 9.30 Benvenuti a Ivrea: intervento del Sindaco Stefano Sertoli
ore 9.35 Video Storia C.IA.C
ore 9.45 Buon Compleanno C.IA.C: intervento del Presidente Giovanni Trione
ore 9.50 Tavola dei ricordi: parteciperanno Gianfranco Ponchia, Marco Cima, Giovanni Casassa e gli allievi ENFAPI-C.IA.C.
Ore 10.40 Presentazione del Bilancio Sociale: a cura di Pier Mario Viano, Direttore Generale
ore 11.00 Saluti istituzionali: Guido Saracco, Rettore Politecnico di Torino; Patrizia Paglia, Presidente Confindustria Canavese; Gabriele Francisca, Sindaco di Valperga; Fabrizio Manca, Ufficio Scolastico Regionale; Elena Chiorino, Assessore Regionale Istruzione Piemonte.
Ore 11.30 “A Life” Performance di danza – L’incontro tra uomo e robot in un ecosistema tecnologica a cura di Ariella Vidach AIEP
ore 12.30 Light Buffet Lunch a cura degli allievi della Scuola Alberghiera C.IA.C “F.Prat” di Ivrea.

MARTEDI’ 26 NOVEMBRE – SALA LUX, RIVAROLO CANAVESE
ore 9.30 Registrazione dei partecipanti
ore 9.45 Welcome Coffee
ore 10.00 Saluti del Sindaco Alberto Rostagno
ore 10.05 Video Storia C.IA.C
ore 10.15 “Essere umano nel futuro. Macchine, algoritmi, relazioni”: Cristina Pozzi, imprenditrice sociale e futurologa

GIOVEDI’ 28 NOVEMBRE – TENSOSTRUTTURA AREA REMMERT, CIRIÈ
ore 9.30 Registrazione dei partecipanti
ore 9.45 Welcome Coffee
ore 10.00 Saluti del Sindaco Loredana Devietti Goggia
ore 10.05 Video Storia C.IA.C
ore 10.15 “Leonardo 4.0. Teconologia, creatività, innovazione”: Massimo Temporelli, divulgatore scientifico e speaker

Leggi anche...

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

Eventi

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Al Teatro Concordia

VENARIA REALE – Al Teatro Concordia: LAGO DEI CIGNI

VENARIA REALE - La Compagnia “Ballet from Russia” è stata fondata nel 1980 dal coreografo e...

Ultime News

TORINO – Giocavano a fare la guerra nel Parco Colonnetti, denunciati due giovani

TORINO - Nella notte di ieri, i carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Torino...

NATALE E CAPODANNO, OLTRE 18 MILIONI GLI ITALIANI IN VIAGGIO

ROMA  - Circa 18 milioni e 287 mila italiani, pari al 30,3% della popolazione, si godranno una vacanza tra...

BANKITALIA, PIL +0,2% NEL 2019 E +0,5% NEL 2020

ROMA  - La crescita del PIL in Italia si dovrebbe attestare allo 0,2 per cento nella media di quest'anno,...

TORINO – Investe tre ragazzi a Buriasco; deceduto un 23enne

TORINO – Questa notte, sabato 15 dicembre, intorno alle 3 circa, a Buriasco, lungo la...

Maltempo: divelto il pontile a Ginostra, un abitante ‘se c’è un’eruzione noi bloccati’  

Il forte vento e la pioggia che da ieri hanno colpito la Sicilia ha distrutto e divelto il pontile...
X