mercoledì 23 Giugno 2021
mercoledì, Giugno 23, 2021
spot_img

VERCELLI – Badante, pensionata e autista dell’ambulanza intossicati dal monossido di carbonio

Ricoverati in ospedale, non sono in pericolo di vita

VERCELLI – A Vercelli via Massaua 50, una badante ha chiamato il 118 per un malore dell’anziana che curava.

Quando è arrivata l’ambulanza, la donna ha rifiutato il ricovero. Durante il ritorno l’autista dell’ambulanza si è sentito male, intossicato dell’monossido di carbonio che si era evidentemente sviluppato nell’alloggio. L’autista è stato portato in ospedale (non pare grave) mentre sono stati portati al pronto soccorso la badante e l’anziana, che, fortunatamente, non sono in pericolo di vita.

Accertamenti in corso sulla fuoriuscita di monossido.

spot_img
spot_img
spot_img