venerdì 30 Ottobre 2020

LA JUVENTUS STENDE IL MILAN 1-0, DECIDE DYBALA SUBENTRATO A RONALDO

TORINO  – La Juventus ha battuto, di misura, per 1-0, il Milan, nel posticipo della dodicesima giornata della serie A. All’Allianz Stadium, la gara e’ stata decisa, al 32′ della ripresa, da una rete siglata da Dybala. L’argentino era entrato in campo nel corso del secondo tempo, al posto di uno “scontento” Cristiano Ronaldo. I bianconeri tornano cosi’ in vetta alla classifica del campionato.
I campioni d’Italia si sono confermati autentica bestia nera per il Diavolo allo Stadium: in questo impianto, infatti, i rossoneri hanno sempre perso. Per il Milan seconda sconfitta consecutiva e terza in quattro partite, che rende la situazione di classifica assai precaria. Complici anche i tanti impegni che hanno tenuto in campo la Juventus piu’ del Milan in questo avvio di stagione, la differenza di classifica non si e’ pero’ sentita per buona parte della sfida. Ritmi alti ma anche tante imprecisioni hanno reso la gara tutto sommato noiosa. Nel primo tempo decisamente meglio i rossoneri di Pioli, eppure era stata la Juventus a partire piu’ forte e a creare la prima vera occasione con Higuain che aveva costretto alla parata Donnarumma. Con il passare dei minuti il Milan e’ cresciuto e al 25′ si e’ procurato quella che e’ stata la giocata piu’ interessante dei primi 45 minuti: Bennacer ha servito in area Conti che di sponda ha dato a Paqueta’ bravo a girare di testa verso l’incrocio alla sinistra di Szcezsny, reattivo e plastico nel mettere la palla in corner.
Al 10′ della ripresa, Sarri ha invece deciso di fare a meno di Cristiano Ronaldo, che uscendo ha tirato dritto verso gli spogliatoi ed e’ parso molto, molto contrariato per la decisione del tecnico (con qualche “parolina” volate). Secondo tempo sulla falsa riga del primo, squadre molto imprecise e trame tattiche troppo elaborate. Al posto di CR7 l’allenatore bianconero si era giocato la carta Dybala e alla fine la scelta ha pagato: al 32′ il numero dieci ha ricevuto palla da Higuain, ha sterzato su Romagnoli e con una precisa conclusione rasoterra in diagonale ha trafitto Donnarumma facendo tirare un sospiro di sollievo ai suoi e permettendo alla Juventus di arrivare alla sosta ancora in testa alla classifica.
(ITALPRESS).
Original Marines
- Advertisement -

Leggi anche..

La Juve cede al Barca, Dembelè-Messi gol allo Stadium

TORINO  - Il Barcellona trova per la prima volta la vittoria in casa della Juventus. Mai vincente a Torino nei sei precedenti, la squadra...

Lazio in piena emergenza pareggia 1-1 a Bruges

BRUGES (BELGIO)  - La Lazio in completa emergenza chiude sull'1-1 contro il Bruges nella 2^ giornata del girone F di Champions League. Succede tutto...

Il Verona ferma la Juve, 1-1 all’Allianz Stadium

TORINO  - E' finita 1-1 la sfida della quinta giornata di Serie A in programma all'Allianz Stadium di Torino tra Juventus ed Hellas Verona....

La Fiorentina supera 3-2 l’Udinese, brilla Castrovilli

FIRENZE  - La Fiorentina torna al successo battendo per 3-2, in casa, l'Udinese. Sorride quindi Beppe Iachini, confermato in settimana dal patron Rocco Commisso...

Cdm vara il Programma di Bilancio e proroga le scadenze fiscali

ROMA  - Via libera dal Consiglio dei Ministri al Documento programmatico di bilancio per il 2021 che viene trasmesso alla Commissione europea e alla...

Ultime News

SAN MAURO TORINESE – Incidente sul lavoro, deceduto un 47enne

SAN MAURO TORINESE – Incidente mortale sul lavoro, questa notte, alla Tecnofiniture di via Liguria a San Mauro Torinese.

SAN GIUSTO CANAVESE – Scontro tra due vetture sulla Sp40 alle porte di Foglizzo (FOTO)

SAN GIUSTO CANAVESE – Incidente oggi, venerdì 30 ottobre, poco dopo le 17, sulla Sp40 a San Giusto Canavese, all'incrocio con...

PIEMONTE – L’organizzazione sindacale dei Medici Ospedalieri chiede il lockdown totale in Piemonte

PIEMONTE – L'Associazione Anaao Assomed (Associazione Medici Dirigenti) chiede il lockdown totale. È quanto è contenuto in una...

CUORGNÈ – Chiusura temporanea del Pronto Soccorso, Pezzetto: “Dobbiamo avere la garanzia che riaprirà”

CUORGNÈ - “Dobbiamo avere la garanzia che appena passata la fase critica della pandemia il pronto soccorso riprenderà a funzionare con...

TORINO – Riprendono le truffe agli anziani, che utilizzano il Covid come espediente

TORINO - Con la risalita dei contagi dovuti al virus Covid-19 è ripreso il fenomeno delle truffe che utilizza l’emergenza sanitaria...