SAN GIORGIO CANAVESE – Cresce il progetto che vede uniti i Comuni di San Giorgio Canavese, Agliè e Castellamonte, denominato “Tre Terre Canavesane”.

Questa mattina, in conferenza stampa presso il Museo Nossi Raiss di San Giorgio Canavese, sono stati illustrate le prossime iniziative e i passi futuri della sinergia.

Innanzitutto, domenica 17 novembre, le Tre Terre Canavesane parteciperanno a “Comuni in festa” e avranno un proprio spazio espositivo di oltre 60 mq a FICO Fabbrica Italiana Contadina Eatalyworld a Bologna.

Dalle 10, a turni di un’ora, saranno in degustazione i vari prodotti presentati direttamente dai produttori canavesani.

Un modo per far conoscere fuori dal territorio, le Tre Terre Canavesane e i prodotti di eccellenza.

Le Tre Terre saranno presenti nel loro stand portando inoltre un artigiano della ceramica che per tutto il giorno lavorerà la terra rossa di Castellamonte al tornio, per la produzione di oggetti artistici e stoviglie tradizionali quali la “tofeja”. L’area destinata alle Tre Terre sarà inoltre animata da attività ludiche per bambini a cura del progetto Michela. Ovviamente l’obiettivo sarà quello di legare ai sapori e alle tradizioni anche le tante eccellenze dal punto di vista turistico: come i tre castelli, la Villa Meleto, residenza del poeta Guido Gozzano ad Agliè, la Rotonda Antonelliana o il Museo della Ceramica a Castellamonte o il museo Etnografico “Nossi Raiss” a San Giorgio Canavese. Non solo cultura ma anche suggestivi paesaggi per chi ama le passeggiate nella natura, a piedi, in bici o a cavallo, come ad esempio lungo lo storico Canale di Caluso.

Onde favorire la partecipazione dei cittadini a questo importante momento di promozione e per consentire la visita di FICO i comuni delle Tre Terre Canavesane organizzano una gita in autobus con partenza alle 6,30 di domenica 17 dalla piazza di ogni paese (Piazza Lebolo – Cogliati, Castellamonte – Piazza Castello, Agliè – Piazza M. Pescatore, San Giorgio C.se). L’arrivo a Bologna è previsto per 10,30, ci sarà dunque tempo libero per visitare il parco e le varie attrazioni, con partenza per il ritorno alle ore 16,30 e un arrivo in Canavese previsto per le 20,30. Il costo della gita è di 25 Euro a persona e prevede il trasporto in bus AR e una degustazione presso lo stand delle Tre Terre Canavesane, nonché l’ingresso libero a FICO. Necessaria la prenotazione. (Per informazioni e prenotazioni ci si può rivolgere ad Ufficio Turistico Pro Loco Agliè – Piazza Castello 3 Tel. 0124.330335 – info@prolocoaglie.it).

Per lanciare le “Tre Terre Canavesane” è stata costituita un’Ati (Associazione Temporanea di Impresa) con tre attività territoriali, che hanno il compito di curare l’immagine e partecipare ai bandi per ottenere contributi e risorse per lanciare le iniziative dei tre Comuni, ciascuno con le proprie peculiarità, uniti in un unico progetto e scopo: far conoscere il territorio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here