martedì 5 Marzo 2024

Direttore Responsabile: Magda Bersini

spot_img

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

GLI ANZIANI SPENDONO SEMPRE DI PIÙ PER SVAGO, CULTURA E VIAGGI

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:
ROMA  – Gli anziani hanno una ricchezza media più alta del 13,5% di quella media degli italiani, quella dei millennial risulta inferiore del 54,6%. Ben 9,6 milioni si occupano dei propri nipoti e di questi 3,6 milioni lo fa regolarmente. L’impegno nel sociale resta una priorità con 1,2 milioni di anziani che svolgono attività gratuite in associazioni di volontariato. È quanto emerge da un Rapporto Censis-Tendercapital sulla “silver economy”.
La ricerca evidenzia come in 25 anni si sia ridotta la spesa dei consumi familiari (-14%), mentre è aumentata quella degli anziani (+23%), che oggi spendono molto più per cultura, svago e viaggi. Dallo studio emerge un nuovo ruolo nella società italiana degli over 65, che sono il 22,7% sul totale della popolazione.
In Europa, l’Italia detiene il primato per presenza di longevi, con il 22,8% di anziani, seguita da Grecia (21,9%), Portogallo (21,7%), Finlandia (21,6%) e Germania (21,5%). In dieci anni nel nostro Paese si è registrata una crescita di 1,7 milioni di persone con almeno 65 anni, dato negativo per i giovani fino a 34 anni (-1,5 milioni), preoccupante anche il calo delle nascite (-23,7%). Dal Rapporto Censis-Tendercapital si evince che il 20,7% degli anziani, ovvero oltre 2,8 milioni di persone, non sono autosufficienti e questa situazione costituisce un rischio che cresce con l’avanzare dell’età e che supera il 40% di incidenza oltre gli 80 anni.
“Questo Rapporto ci permette di valutare al meglio nuove strategie di investimento a sostegno della silver economy e del Paese”, ha detto il presidente di Tendercapital Moreno Zani.
Per il presidente del Censis, Giuseppe De Rita, si assiste a un processo di trasformazione: “Si tratta di una realtà sempre più forte all’interno della società. Oggi in media l’anziano ha la casa di proprietà, una qualità della vita e un livello di consumi elevato, ma non investe. Occorre pertanto sviluppare, all’interno della popolazione anziana, una cultura dell’investimento nel proprio futuro”.
(ITALPRESS).

© Riproduzione riservata

Per restare sempre informato, iscriviti ai nostri canali gratuiti: la newsletter di WhatsApp per le notizie di Cronaca (per iscriverti invia un WhatsApp con scritto NEWS ON al 342.8644960); iscriviti al nostro canale Telegram (ObiettivoNews); oppure, da oggi, puoi anche iscriverti al nostro nuovo canale WhatsApp (https://whatsapp.com/channel/0029Va9vIQO30LKS6x1jWN14con le notizie selezionate dalla nostra redazione.

------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------

Ultim'ora

spot_img
spot_img
spot_img