giovedì 26 Novembre 2020

INTER FALLISCE OPERAZIONE SORPASSO, 2-2 A SAN SIRO CON IL PARMA

MILANO – L’Inter non riesce a riprendere la testa della classifica. I nerazzurri, dopo il passo falso della capolista Juventus a Lecce, frenano in casa sul 2-2 contro il Parma nell’anticipo della nona giornata di campionato. La partita sembrava poter mettersi in discesa per la squadra di Conte dopo il fortunoso vantaggio trovato da Candreva al 23′ con la deviazione di Dermaku, ma in appena sette minuti i ducali ribaltano lo score trascinati dall’ex Karamoh. Il classe 1998 al 26′ pesca il jolly da fuori dopo un sanguinoso retropassaggio di Brozovic, poi al 30′ – dopo il sombrero a Godin – serve l’assist per il vantaggio firmato da Gervinho a tu per tu con Handanovic. Nel secondo tempo Lukaku suona la carica al 51′ con il gol del pareggio, convalidato al Var dopo un lungo controllo per la posizione di Candreva, inizialmente segnalata in fuorigioco dal guardalinee. L’Inter alza il proprio baricentro, Conte fa esordire Esposito anche in campionato dopo l’exploit contro il Borussia in Champions, ma il Parma resiste e porta a casa un prezioso pareggio. I nerazzurri restano invece al secondo posto, a -1 dalla Juventus.
(ITALPRESS).
Original Marines

Per il tuo Natale...

- Advertisement -

Leggi anche..

Amendola “Nessun ritardo sul Recovery Plan italiano”

ROMA  - Il Governo presenterà a Bruxelles il Recovery plan italiano "a inizio 2021, come già indicato. Dunque appena dopo la pubblicazione del regolamento...

Berlusconi “Collaboriamo con il Governo se garantisce gli autonomi”

ROMA  - "Non ci possono essere due Italie, una che si salva, l'altra - quella del lavoro autonomo - che deve cavarsela da sola,...

Bosnia-Italia 0-2, azzurri alle Final Four di Nations League

SARAJEVO (BOSNIA)  - Missione compiuta per l'Italia. La Nazionale azzurra del Ct Mancini (ancora positivo, il vice Evani di nuovo in panchina) batte a...

Altra vittoria per l’Under 21, Svezia travolta 4-1

PISA  - L'Under 21 chiude al meglio il proprio girone di qualificazione ai prossimi Europei di categoria battendo per 4-1 la Svezia all "Arena...

Coronavirus, Magrini “per i vaccini non serviranno troppi freezer”

ROMA  - Le fabbriche dei vaccini sono già al lavoro. "Aspettiamo la pubblicazione dei dati finali delle aziende farmaceutiche. Poi partiremo con approvazione e...

Ultime News

CUORGNÈ – Una bella e nuova sede per la Croce Rossa Comitato di Cuorgnè

CUORGNÈ - “Non posso che congratularmi con il comitato della Croce Rossa di Cuorgnè per tramite del suo Presidente Luciano Colombatto, per il bellissimo...

IVREA – Il carcere di Ivrea al gelo a causa dell’impianto di riscaldamento rotto

IVREA - Da circa una settimana, il carcere di Ivrea, è completamente al gelo. A nulla sono valse le segnalazioni del sindacato agli Uffici...

CANAVESE – 200 persone su 4671 del personale sanitario Asl To4 sono positivi

CANAVESE – Ad oggi, giovedì 26 novembre, sono 200 in totale i positivi tra il personale sanitario dell'Asl To4, su 4671 in forza (circa...

Il pallone racconta… Addio Diego!

"Per la rubrica "Il pallone racconta..." l'editorialista di Italpress, Franco Zuccalà, "saluta" Diego Armando Maradona, scomparso il 25 novembre 2020 all'età di 60 anni. https://youtu.be/rOuA9CXxTyA

TORINO – Si reca dai Carabinieri per autodenunciare il possesso di una pistola

TORINO - A Torino, i militari dell’Arma hanno arrestato per porto illegale di armi e munizioni e per ricettazione, un italiano di 31 anni...