RIVAROLO CANAVESE – L’anno formativo 2018/2019 si è formalmente chiuso giovedì 17 ottobre con l’esame di Certificazione A di flauto traverso sostenuto brillantemente dalla giovanissima Federica Castiello.

Tutto era iniziato nel marzo 2018 quando, all’ inizio di Marzo, si sono presentate all’appello 30 allieve dei corsi gradi e dei più piccoli del corso Primary. Poi alle fine di marzo è stato il turno del corso di Intermediate che ha coinvolto 7 ragazze. Gli esiti sono arrivati solo nell’estate ma la lunga attesa non ha smorzato la soddisfazione delle votazioni da parte della loro insegnante e direttrice Barbara Quintaba.

Nel mese di luglio poi, è toccato alla sezione musica presentare alcuni allievi per la sessione estiva delle certificazioni presso il Conservatorio di Musica “A. Vivaldi” di Alessandria per proseguire per la sessione autunnale nel mese di settembre. TUTTI PROMOSSI CON OTTIMI RISULTATI con la soddisfazione e l’orgoglio di tutti gli insegnanti preparatori e della loro direttrice Sonia Magliano. Ben 7 le certificazioni di livello A di grammatica Musicale conseguite da Hoara Calcio Gaudino, Federica Castiello, Gaia De Gregorio, Lorenzo Filipozzi, Nicolò Morini, Alessia Petrocca, Martino Scaramella. Una è stata la certificazione di livello B di Grammatiche Musicali conseguita invece da Diego Avondoglio.

Poi, sempre per quanto riguarda le materie teoriche complementari, si è passati a quella di analisi e armonia sostenuta da Giulia Nigra. Ma la vera punta di orgoglio sono state le prove di strumento che hanno coinvolto giovanissimi musicisti Canavesani i quali hanno letteralmente stupito per maturità musicale e preparazione tecnica tanto da raggiungere votazioni eccellenti. Si è trattato delle Certificazioni di livello B per pianoforte principale sostenute da Gioele Tarsia e Cristina Vercelli nel mese di luglio e poi, a conclusione dell’anno, l’ultima prova di Certificazione A di flauto traverso di Federica Castiello che giovedì 17 ottobre è stata notevolmente apprezzata dalla commissione accompagnata al pianoforte da una altrettanto giovanissima compagna di studi quali la pianista Alessia Petrocca strappando un meritatissimo 9/10 quale votazione finale.

Mentre tutti i ragazzi sono già all’opera da oltre un mese per la preparazione dei nuovi traguardi didattici, l’attività dell’associazione Liceo Musicale di Rivarolo è ripresa con la consueta frenesia in attesa di altre sorprese e soddisfazioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here