venerdì 30 Ottobre 2020

120 ore per i curdi 

Una pausa di 120 ore per “facilitare” il ritiro dei miliziani curdi siriani dalla “zona sicura” lunga 32 chilometri, poi l’offensiva dovrebbe terminare con un “cessate il fuoco permanente”. Dopo oltre una settimana dall’avvio della contestata operazione militare nel nord della Siria. gli Stati Uniti hanno concordato con la Turchia una tregua. Un “cessate il fuoco” frutto di un accordo raggiunto dal vicepresidente americano Mike Pence dopo lunghi colloqui al palazzo presidenziale con la leadership turca. Pence ha avuto un incontro a porte chiuse con il presidente turco Recep Tayyip Erdogan, andato avanti per un’ora e quaranta minuti, poi sono iniziati i colloqui estesi alle delegazioni.

120 ore di tregua, dunque, che arrivano a sorpresa, dato che finora Erdogan aveva sempre rifiutato l’ipotesi, insistendo sul fatto che Ankara non si sarebbe fatta spaventare dalla minaccia di sanzioni. Ieri Pence ha spiegato i termini dell’intesa: gli Stati Uniti non imporranno nuove sanzioni alla Turchia e una volta raggiunto di un cessate il fuoco permanente verranno cancellate le sanzioni già imposte da Washington ad Ankara.

“Il nostro impegno con la Turchia è che collabori con i membri dell’Ypg per facilitare un ritiro ordinato nelle prossime 120 ore”. Il ritiro, ha aggiunto parlando ad Ankara, è “letteralmente già iniziato”. Le forze curde si ritireranno da una “linea di demarcazione” a 32 chilometri dal confine.

Dal canto suo, il ministro degli Esteri turco, Mevlut Cavusoglu ha precisato che l’operazione ‘Fonte di Pace’ nel nord della Siria “è sospesa”, “Non è un cessate il fuoco – ha detto Cavusoglu – La Turchia potrà fermare l’operazione solo quando tutti gli elementi terroristici avranno lasciato la zona” lungo il confine tra Siria e Turchia. Il governo di Ankara considera infatti “terroristi” i miliziani curdi delle Ypg. “Abbiamo concordato che ritireremo le armi pesanti delle Ypg, distruggeremo i loro avamposti” ha assicurato Cavusoglu.

Esulta intanto il presidente americano Donald Trump: “Questo accordo non avrebbe mai potuto essere fatto 3 giorni fa. E’ servito un po’ di amore ‘difficile’ per ottenerlo. Una grande cosa per tutti. Sono fiero di tutti!”

Original Marines
- Advertisement -

Leggi anche..

Zangrillo: “Italia sta reagendo, stiamo tranquilli”

"Il messaggio è che dobbiamo essere tranquilli, l’Italia sta reagendo in modo positivo". Lo ha detto Alberto Zangrillo, primario di anestesia e rianimazione dell'ospedale...

Proteste e scontri, da Genova a Palermo 

Non si placa l'ondata di proteste contro le misure anti-Covid. E anche stasera, come già accaduto nei giorni scorsi, si sono registrati disordini e...

Nuovo Dpcm, da Moretti a Vanzina: il cinema scrive a Conte 

Sigle ed artisti del cinema hanno scritto una lettera aperta al ministro Dario Franceschini ed al presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, dicendosi sospesi e...

Galli: “Il non necessario a breve andrà tolto” 

"In ospedale lo sconforto, nel personale, è tangibile. Il reparto, almeno da noi, somiglia già molto a quello dello scorso marzo". Lo dice Massimo...

Locatelli: “Non rivivremo il lockdown, Paese è preparato” 

"I numeri italiani non possono che essere guardati con una certa preoccupazione, per quanto la nostra situazione sia favorevole rispetto a quella di altri...

Ultime News

TORINO – Omicidio Ollino: arrestato un 42enne

TORINO - All’alba, i Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Torino hanno arrestato il presunto autore dell’efferato omicidio di...

TG CANAVESE E TORINO – Il Coronavirus è l’argomento principale del Tg di oggi

TG CANAVESE E TORINO - Nell'edizione di oggi, 29/10/2020: CORONAVIRUS - I dati dei casi positivi di oggi;...

CORONAVIRUS – I dati di oggi: in Canavese 414 casi; 2585 in Piemonte; 26.831 in Italia

CORONAVIRUS – Il numero dei contagi continua a salire in maniera preoccupante. Oggi l'Unità di Crisi della Regione...

IVREA – In fiamme il quadro elettrico in una palazzina di via Palestro

IVREA – Intervento dei Vigili del Fuoco di Ivrea oggi, giovedì 29 ottobre, poco prima delle 18, in via Palestro, ad...

ASTI – Esenzione della tassa per gli operatori del mercato su area pubblica

ASTI - L’articolo 109 della Gazzetta Ufficiale del 13 ottobre 2020, convertendo il decreto di maggio in legge, stabilisce il diritto...