mercoledì 25 Novembre 2020

A BOLOGNA IL PRIMO TRAPIANTO AL MONDO DI VERTEBRE UMANE

BOLOGNA – È la prima volta al mondo: in Emilia-Romagna, all’Istituto Ortopedico Rizzoli di Bologna, una parte di colonna vertebrale è stata sostituita da quattro vertebre umane. L’intervento è stato eseguito lo scorso 6 settembre su un paziente di 77 anni colpito da cordoma, forma maligna di tumore osseo. A guidare l’equipe, il direttore della Chirurgia Vertebrale a indirizzo oncologico e degenerativo del Rizzoli, Alessandro Gasbarrini. “Abbiamo ricostruito la colonna vertebrale del paziente nel modo più simile alla conformazione naturale, ripristinando un’anatomia perfetta grazie all’impianto di un osso con struttura identica a quello che abbiamo dovuto togliere a causa del tumore- spiegato il dottor Gasbarrini-. Per ogni paziente dobbiamo individuare la soluzione migliore, in considerazione del percorso di cura e delle esigenze individuali. Sostituire tessuto umano con tessuto umano è in linea generale quanto c’è di meglio per l’organismo, e questo vale anche per le ossa. Non sempre è la soluzione possibile, e quindi è necessario ricorrere ad impianti di materiali artificiali. Per quanto riguarda le vertebre- aggiunge- fino ad oggi sono state sostituite con diafisi di femore, quindi un osso proveniente da un altro distretto anatomico, con una struttura differente da quella della vertebra e una minore possibilità di integrazione. L’impianto delle quattro vertebre nel paziente ci avvicina all’obiettivo di una perfetta fusione con la sua colonna vertebrale e ottimizza un percorso di cura con radioterapia, che non sarebbe stata compatibile ad esempio con una protesi in titanio”. “Un risultato straordinario, che rappresenta una svolta nella storia dei trapianti in Italia e nel mondo- afferma il presidente Bonaccini-. Siamo orgogliosi di poter avere in Emilia-Romagna professionisti e strutture capaci di realizzare interventi come questo, per un sistema sanitario pubblico che vogliamo sempre di più in grado di offrire servizi e cure di alta qualità, proiettandosi già ora nel futuro con tecniche e strumenti all’avanguardia.

(ITALPRESS).

Original Marines

Per il tuo Natale...

- Advertisement -

Leggi anche..

Amendola “Nessun ritardo sul Recovery Plan italiano”

ROMA  - Il Governo presenterà a Bruxelles il Recovery plan italiano "a inizio 2021, come già indicato. Dunque appena dopo la pubblicazione del regolamento...

Berlusconi “Collaboriamo con il Governo se garantisce gli autonomi”

ROMA  - "Non ci possono essere due Italie, una che si salva, l'altra - quella del lavoro autonomo - che deve cavarsela da sola,...

Bosnia-Italia 0-2, azzurri alle Final Four di Nations League

SARAJEVO (BOSNIA)  - Missione compiuta per l'Italia. La Nazionale azzurra del Ct Mancini (ancora positivo, il vice Evani di nuovo in panchina) batte a...

Altra vittoria per l’Under 21, Svezia travolta 4-1

PISA  - L'Under 21 chiude al meglio il proprio girone di qualificazione ai prossimi Europei di categoria battendo per 4-1 la Svezia all "Arena...

Coronavirus, Magrini “per i vaccini non serviranno troppi freezer”

ROMA  - Le fabbriche dei vaccini sono già al lavoro. "Aspettiamo la pubblicazione dei dati finali delle aziende farmaceutiche. Poi partiremo con approvazione e...

Ultime News

TG Canavese e Torino – Le notizie di martedì 24 novembre 2020

In questa edizione: TORINO – Favorivano l'immigrazione clandestina: 8 misure cautelari e 67 denunce; AGLIÈ – Covid: decesso in paese; il cordoglio del Sindaco;...

CORONAVIRUS – I bollettini di oggi martedì 24 novembre (VIDEO)

CORONAVIRUS – Nei bollettini di oggi risultano registrati in Italia 23.232 casi positivi mentre i decessi sono saliti a 853. Il Ministero della salute...

VENARIA REALE – Covid: Giulivi aggiorna sulla situazione; saliti a 20 i decessi alla “Piccola Reggia”

VENARIA REALE – Fabio Giulivi, Sindaco di Venaria Reale, ha fatto il punto sulla situazione pandemica in città. “Ad oggi i positivi nella nostra Città...

CANAVESE – Stabile la percentuale di ricoverati in terapia intensiva e semi-intensiva

CANAVESE – Resta stabile la percentuale di persone ricoverate in terapia intensiva e semi-intensiva negli ospedali del Canavese, al 16%. Il numero totale di ricoveri...

AGLIÈ – Covid: decesso in paese; il cordoglio del Sindaco

AGLIÈ – Il Sindaco Marco Succio ha comunicato oggi, martedì 24 novembre, che nelle scorse ore si è verificato purtroppo un decesso causato dal...