sabato 24 Febbraio 2024

Direttore Responsabile: Magda Bersini

spot_img

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

Siria, passo indietro Usa: “Nessun ritiro, 50-100 soldati ridispiegati”

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:
- Advertisement -

Nessun ritiro di soldati americani, solo un ridispiegamento di 50-100 militari verso altre basi all’interno della Siria. E’ quanto hanno chiarito fonti dell’amministrazione di Washington in un briefing con i giornalisti a proposito dell’annuncio fatto ieri dal presidente Donald Trump e del possibile avvio di un’operazione turca nel nord della Siria. “Noi abbiamo un piccolo numero, da 50 a 100 uomini delle forze speciali nella regione, e non dovrebbero rischiare di essere feriti, uccisi o catturati nel caso in cui i turchi dovessero superare il confine ed avviare una battaglia con le forze locali curde”, ha premesso la fonte. Pertanto, il presidente, nella sua qualità di comandante in capo, “aveva l’obbligo di rimuovere questo piccolo numero di soldati che si trova lì”, ha proseguito la fonte, sottolineando che “questo non costituisce un ritiro dalla Siria: stiamo parlando di un piccolo numero che sarà spostato in altre basi all’interno della Siria, in aree sicure”.

© Riproduzione riservata

Per restare sempre informato, iscriviti ai nostri canali gratuiti: la newsletter di WhatsApp per le notizie di Cronaca (per iscriverti invia un WhatsApp con scritto NEWS ON al 342.8644960); iscriviti al nostro canale Telegram (ObiettivoNews); oppure, da oggi, puoi anche iscriverti al nostro nuovo canale WhatsApp (https://whatsapp.com/channel/0029Va9vIQO30LKS6x1jWN14con le notizie selezionate dalla nostra redazione.

------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------

Ultim'ora

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img