AGLIÈ – Domenica 13 Ottobre 2019 il suggestivo borgo di Agliè sarà teatro di una bellissima giornata all’insegna della storia, grazie alla manifestazione “Alladium nella Storia, Raduno Multiepocale del canavese in onore del Conte Filippo d’Agliè”.

Nel corso della giornata, confluiranno nel borgo una trentina di Gruppi storici che permetterannoso di far rivivere le suggestioni di ben 20 secoli di storia.

La manifestazione, giunta alla sua terza Edizione, viene proposta dall’associazione CAP (Commercianti, artigiani e produttori di Agliè) con la collaborazione della Compagnia delle Corazze del Duca di Savoia e dell’Associazione Artistico Culturale “Il Diamante” di Ivrea, con il patrocinio del Comune di Agliè e della Città Metropolitana di Torino.

Nel corso della conferenza stampa di presentazione della manifestazione tenutasi nella sala consiliare d’Agliè Sabato 5 Ottobre, Davide Mindo, direttore artistico della Associazione Artistico Culturale “Il Diamante” e presentatore ufficiale della manifestazione, ha sottolineato come anziché una passeggiata nella storia, sarà la Storia a Passeggiare ad Agliè….

In questa edizione verrà dato particolare risalto al 1000° compleanno della comunità di Agliè, proponendo alcuni cerimoniali di epoca medievale ispirati a fatti realmente accaduti ed opportunamente documentati.

Oltre ai numerosi accampamenti storici allestiti nella piazza del castello ducale e sotto i portici del borgo, verranno realizzati un campo di tiro con l’arco ed un campo d’arme dove all’interno di esso verranno proposti i diversi duelli storici ed altre esibizioni come danze barocche e cerimoniali napoleonici.

L’apertura della manifestazione è prevista per le ore 10:00 e successivamente si svolgerà il Secondo Torneo di Tiro con L’Arco Storico del Canavese intitolato a Marco Cafasso e Marco Ruzzi.

Presso Il Belvedere adiacente alla piazza verrà allestita la Mostra Fotografica della Passione di Cristo di IVREA, Sacra Rappresentazione Medievale ideata e gestita dall’Associazione “il Diamante” la cui prossima edizione si terrà Sabato 4 Aprile 2020.

Il grande corteggio storico partirà alle ore 15:00 dalla piazza Ducale e vedrà gli oltre 300 figuranti sfilare nelle vie del borgo alladiese per poi ritornare nella suggestiva piazza ducale per il rondò’ finale di esibizioni e relativi cerimoniali di chiusura dell’evento.

A partire dalle ore 12:00 verrà aperto il punto ristoro sotto gli antichi portici ove sarà possibile gustare le prelibatezze enogastronomiche del territorio a cura della Pro Loco di Favria.

Alla giornata prenderanno parte i seguenti gruppi storici ed Associazioni: La Legione Tebea Adamantina dell’ Associazione “Il Diamante”, La Compagnia dell’ Unicorno, Fara Belmonte,Gruppo Storico del Canavese “I Ruset”, La Compagnia del Pomo e della Punta, La Corte di Re Arduino, Il Contado dei Castellamonte, Rievocando Fruttuaria, Gli Arcieri del Grifone, La Terra dei Cavalli di Leinì, La Castellata di Chiaverano, I Conti di Valperga, La Gente dei Ricetti di Oglianico, I Templari di Sant’Egidio, Le Chiens de Peirre, Il Gruppo Storico Bernardo di Baden, Il Gruppo Storico Andrea Provana, La Malagente, I Conti Orsini di Rivalta, I Conti Occelli di Nichelino, Il I Battaglione della Repubblica Cisalpina, Il Gruppo Pifferi e Tamburi di Ivrea, Il Gruppo Carlo Emanuele e la Corte di Venaria Reale, Le Radici Ceresoline, Tweed Ride Italia, Il Tempo Ritrovato, I signori di Candiolo, I conti di Agliè ed il Dipartimento della Dora e Il Gruppo Pifferi e Tamburi di Ivrea.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here