VENARIA REALE – Domenica scorsa, 29 settembre, è stato festeggiato al Parco Regionale della Mandria, il 25° anniversario di costituzione del Corpo AIB Piemonte.

Alla Cerimonia sono intervenuti il comandate Regionale Piemonte dei Carabinieri Forestali Generale di Brigata Benito Castiglia, con il Colonnello Diego Noveri, l’ispettore generale vicario AIB Piemonte, Giuseppe Capra e il padrone di casa del Parco Regionale La Mandria, Luigi Chiappero.

Chiappero ha ringraziato i volontari per il grande lavoro svolto, tramite la convenzione tra il Corpo AIB Piemonte e la Regione e per il supporto che hanno dato ai guardiaparchi, vigilando sull’intera area del Parco.

Presenti alla Mandria l’Assessore regionale alla Protezione Civile Marco Gabusi, con i dirigenti regionali Ricaldone e Beltramo.

“Il riconoscimento della Regione è importante – ha dichiarato Gabusi – la Giunta sta per approvare il nuovo Piano Incendi Boschivi utile per la prevenzione che però non si potrebbe attuare se non ci fossero gli Aib”.

I volontari sparsi in tutta la Regione Piemonte sono circa 6000 con 250 squadre operative specialmente presso l’arco alpino, pronti ad intervenire in caso di incendi ma anche di calamità naturali.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here