giovedì 26 Novembre 2020

NEL DEF DEFICIT AL 2,2%, MANOVRA PER METÀ DA FLESSIBILITÀ

MILANO  – Completa sterilizzazione dei 23 miliardi di clausole Iva, rapporto deficit-Pil al 2,2% e una crescita dello 0,6%. Sono i primi numeri della nota di aggiornamento al Def.

La manovra vale 28 miliardi, di cui 14 miliardi sono di maggiore flessibilità concessa dalla Ue. L’Italia avrebbe dovuto fissare il deficit-Pil 2020 all’1,4%, contro il 2,2% strappato nella trattativa con Bruxelles. In termini assoluti vuol dire oltre 14 miliardi di flessibilità sui conti. Il governo dunque dovrà trovare altri 14 miliardi, di cui la metà arriverà dalla lotta all’evasione fiscale. Nel testo è scritto che “le risorse per il 2020 sono pari a quasi lo 0,8% del Pil” così suddivisi: 7,2 miliardi (0,4% del Pil) dalla lotta all’evasione, compresa la “diffusione di strumenti di pagamento tracciabili”, 1,8 miliardi dalla spending review (0,1% del Pil), 1,7 miliardi (circa lo 0,1% del Pil). Il resto verrà da tagli ai sussidi e da altre misure fiscali. L’impegno necessario alla riduzione del cuneo fiscale nel 2020 è valutato in 0,15 punti di Pil, che saliranno a 0,3 punti nel 2021. Si tratta di circa 2,7 miliardi nel 2020 e di circa 5,4 miliardi nel 2021. La lotta all’evasione fiscale verrà fatta soprattutto attraverso la moneta digitale.

“Il quadro delineato dal Def in vista della manovra costituisce una base solida per un programma ambizioso che deve fare i conti con un’eredita’ impegnativa, sia per per il quadro internazionale, che per le ripercussioni sulla finanza pubblica”, ha detto in conferenza stampa il ministro dell’Economia, Roberto Gualtieri. “Gia’ da quest’anno abbiamo progettato con questa manovra e con tutti i documenti collegati, la modernizzazione del Paese, la digitalizzazione, la semplificazione burocratica, la svolta verde, per orientare tutto il sistema verso l’economia circolare”, ha sottolineato il premier Giuseppe Conte.

(ITALPRESS).

Original Marines

Per il tuo Natale...

- Advertisement -

Leggi anche..

Amendola “Nessun ritardo sul Recovery Plan italiano”

ROMA  - Il Governo presenterà a Bruxelles il Recovery plan italiano "a inizio 2021, come già indicato. Dunque appena dopo la pubblicazione del regolamento...

Berlusconi “Collaboriamo con il Governo se garantisce gli autonomi”

ROMA  - "Non ci possono essere due Italie, una che si salva, l'altra - quella del lavoro autonomo - che deve cavarsela da sola,...

Bosnia-Italia 0-2, azzurri alle Final Four di Nations League

SARAJEVO (BOSNIA)  - Missione compiuta per l'Italia. La Nazionale azzurra del Ct Mancini (ancora positivo, il vice Evani di nuovo in panchina) batte a...

Altra vittoria per l’Under 21, Svezia travolta 4-1

PISA  - L'Under 21 chiude al meglio il proprio girone di qualificazione ai prossimi Europei di categoria battendo per 4-1 la Svezia all "Arena...

Coronavirus, Magrini “per i vaccini non serviranno troppi freezer”

ROMA  - Le fabbriche dei vaccini sono già al lavoro. "Aspettiamo la pubblicazione dei dati finali delle aziende farmaceutiche. Poi partiremo con approvazione e...

Ultime News

CORONAVIRUS – Nuova ordinanza: Basilicata, Liguria e Puglia restano in arancione

CORONAVIRUS - Il Ministro della Salute, Roberto Speranza, ha firmato una nuova Ordinanza con cui si rinnovano le misure restrittive contenute nel precedente provvedimento del 10 novembre...

TG Canavese e Torino – Le notizie di mercoledì 25 novembre 2020

In questa edizione: ROMANO CANAVESE – Fermato mentre spinge un motorino rubato, aggredisce i Carabinieri; RIVAROLO CANAVESE – 41 enne di Cuorgnè minaccia un...

CORONAVIRUS – I dati dei positivi di oggi; Ronco Canavese non è più “covid-free”

CORONAVIRUS – In Canavese oggi sono stati registrati 89 nuovi casi positivi, per un totale di 7546 casi. Esce dalla categoria “Covid-free” anche Ronco...

CANAVESE – Coronavirus: un decesso a Candia Canavese; sono 511 i ricoverati negli ospedali

CANAVESE - Ancora un decesso causato dal Covid 19. Questa volta la persona scomparsa era una cittadina di Candia Canavese che era ricoverata in...

CANAVESE – Il Covid non ha fermato l’entusiasmo di due giovani canavesane

CANAVESE - Il rituale della consegna di un premio o della discussione di una tesi di laurea ora, in tempo di covid, sono solo...