venerdì 27 Novembre 2020

CALUSO – Gli studenti del Martinetti hanno iniziato l’anno scolastico in Francia

Un soggiorno-studio a Cap d’Ail, con corsi tenuti da docenti madrelingua

CALUSO – Un piacevole rientro dalle vacanze estive per gli studenti dell’I.I.S. Martinetti di Caluso: rinviando ancora per qualche giorno il ritorno tra i banchi delle proprie aule e i pomeriggi sui libri, gli allievi della classe seconda dell’indirizzo Linguistico hanno iniziato l’anno scolastico con un soggiorno studio in Provenza, presso il Centre Méditerranéen d’Etudes Françaises di Cap d’Ail, a due passi da Monaco.

Per cinque giorni sono stati ospiti di una splendida struttura immersa nel verde, a picco sul mare blu della Costa Azzurra, e hanno avuto l’opportunità di visitare i piccoli incantevoli borghi e le città principali della Francia meridionale ( Antibes, Eze, Nizza, Monaco) entrando a diretto contatto con la lingua e la cultura francesi. Le serate sono state allietate da attività ludiche in lingua proposte dagli animatori del CMEF. 

Ma non si è trattato solo ed esclusivamente di svago: ogni mattina gli studenti hanno infatti frequentato i corsi tenuti dai docenti madrelingua del Centro e al termine del soggiorno hanno ottenuto un certificato di studi linguistici avente valore europeo, acquisito secondo i parametri delle certificazioni linguistiche internazionali.

Un viaggio d’istruzione, coordinato dalla professoressa Tiziana Barengo, che il Martinetti propone ormai da sette anni agli allievi del biennio e che costituisce una doppia occasione di formazione culturale e di divertimento.

Original Marines

Per il tuo Natale...

- Advertisement -

Leggi anche..

CALUSO – Classifica Eduscopio 2020: il Martinetti conferma la propria eccellenza

CALUSO - Anche quest’anno il “Martinetti” di Caluso si conferma tra i migliori Istituti della Provincia di Torino, piazzando ben tre dei propri Indirizzi...

CALUSO – Deceduto il bimbo di cinque anni che era nell’auto che ha avuto l’incidente sulla SS26

CALUSO – Purtroppo non ce l'ha fatta il bimbo di 5 anni, vittima dell'incidente avvenuto in frazione Carolina a Caluso, aulla SS26, nella serata...

CALUSO – Incidente sulla SS26; deceduta una donna, grave un bimbo, ferito il padre (FOTO)

CALUSO – Una donna deceduta, un bimbo ricoverato in gravi condizioni e un uomo in ospedale. Questo il bilancio dell'incidente avvenuto nella serata di...

CALUSO – Danneggia gli arredi di un bar e prende a calci un’auto dei Carabinieri; arrestato 43enne di Mazzè

CALUSO - Ha danneggiato un bar di corso Torino. È accaduto l'altro giorno a Caluso. Il reo, un 43enne di Mazzè, è stato arrestato dai Carabinieri...

CALUSO – Resta incastrato nell’altalena dei bambini, 24enne liberato dai Vigili del Fuoco

CALUSO – È rimasto incastrato nell'altalena per i bambini. È accaduto nella notte di venerdì scorso in un parco giochi di Caluso, ad un 24enne...

Ultime News

TORINO – Covid: Città Metropolitana preoccupata per la situazione nelle RSA

TORINO - La Città metropolitana di Torino attraverso l'intervento del vicesindaco Marco Marocco esprime preoccupazione per la situazione nelle RSA del territorio, sia rispetto...

CANAVESE – 525 pazienti nei reparti ospedalieri; pronto il progetto esecutivo per la rianimazione di Ivrea

CANAVESE – Salgono a 525 i pazienti Covid ricoverati nei reparti ospedalieri dell'Asl To4. Sono così ripartiti: Ospedale Chivasso (Terapia intensiva + Terapia semi-intensiva +...

BORGARO TORINESE – Auto in fiamme sul cavalcavia al confine tra Borgaro e Mappano

BORGARO TORINESE – Auto in fiamme oggi, venerdì 27 novembre, intorno alle 14, sul cavalcavia al confine tra Borgaro Torinese e Mappano. La vettura si...

CUORGNÈ – Terminati due interventi di ripristino

CUORGNÈ - “Pur con i rallentamenti legati alla pandemia e alla burocrazia, siamo riusciti a far dar seguito a due importanti interventi di asfaltatura...

Pensieri e Parole..in tempo di Covid: Danilo Saccotelli

Nella puntata odierna di Pensieri e Parole..in tempo di Covid, abbiamo affrontato il problema delle RSA con Danilo Saccotelli; terapeuta presso le case di...