giovedì 26 Novembre 2020

MASERATI, NEL 2020 PRIMA ELETTRICA IBRIDA E PRODUZIONE IN ITALIA

MODENA – In linea con il programma di investimenti da 5 miliardi di FCA per l’Italia, Maserati comunica il piano di innovazione per la produzione, l’elettrificazione e le tecnologie di guida autonoma. Per quanto riguarda la produzione, Maserati annuncia i piani per la gamma di prodotti nuovi ed elettrificati a Modena, Cassino e Torino (Mirafiori e Grugliasco).

Tutti i nuovi modelli Maserati saranno sviluppati, ingegnerizzati e prodotti al 100% in Italia e adotteranno sistemi a propulsione elettrica ibridi e a batteria in grado di fornire sia elevata innovazione che alte prestazioni. Tutti i modelli elettrici Maserati combineranno la tradizionale dinamica di guida con la tecnologia elettrica di nuova generazione, offrendo modalità di guida uniche, autonomia estesa e capacità di ricarica ultraveloce. Nel 2020 la Casa del Tridente avvierà il programma di elettrificazione e la Maserati Ghibli, prodotta a Torino, sarà la prima vettura elettrica ibrida del Marchio. La prima delle nuove Maserati ad apparire nel 2020, sarà la super sportiva, ricca di tecnologia e rievocativa dei valori tradizionali del brand. Sarà prodotta nello stabilimento di Modena, dove sono in corso importanti aggiornamenti sulla linea di produzione. Successivamente arriverà un nuovo “utility vehicle” Maserati costruito a Cassino. Un investimento di circa 800 milioni verrà utilizzato per la costruzione della nuova linea di produzione, che prenderà il via alla fine del primo trimestre del 2020. L’uscita dalla linea delle prime auto pre-serie è prevista entro il 2021.

(ITALPRESS).

Original Marines

Per il tuo Natale...

- Advertisement -

Leggi anche..

Amendola “Nessun ritardo sul Recovery Plan italiano”

ROMA  - Il Governo presenterà a Bruxelles il Recovery plan italiano "a inizio 2021, come già indicato. Dunque appena dopo la pubblicazione del regolamento...

Berlusconi “Collaboriamo con il Governo se garantisce gli autonomi”

ROMA  - "Non ci possono essere due Italie, una che si salva, l'altra - quella del lavoro autonomo - che deve cavarsela da sola,...

Bosnia-Italia 0-2, azzurri alle Final Four di Nations League

SARAJEVO (BOSNIA)  - Missione compiuta per l'Italia. La Nazionale azzurra del Ct Mancini (ancora positivo, il vice Evani di nuovo in panchina) batte a...

Altra vittoria per l’Under 21, Svezia travolta 4-1

PISA  - L'Under 21 chiude al meglio il proprio girone di qualificazione ai prossimi Europei di categoria battendo per 4-1 la Svezia all "Arena...

Coronavirus, Magrini “per i vaccini non serviranno troppi freezer”

ROMA  - Le fabbriche dei vaccini sono già al lavoro. "Aspettiamo la pubblicazione dei dati finali delle aziende farmaceutiche. Poi partiremo con approvazione e...

Ultime News

TG Canavese e Torino – Le notizie di giovedì 26 novembre 2020

In questa edizione: TORINO – Si reca dai Carabinieri per autodenunciare il possesso di una pistola, ma era rubata.... arrestato; MAPPANO – Arrestato un...

CUORGNÈ – 90 Commercianti scrivono all’Amministrazione per una rivalutazione della Tari

CUORGNÈ – I commercianti di Cuorgnè hanno protocollato in Comune una lettera indirizzata al Sindaco Beppe Pezzetto e all'Assessore al Commercio, Carmelo Russo Testagrossa. Sono...

CORONAVIRUS – Dati in calo, Rt sotto l’1: dalla prossima settimana si potrà passare in zona arancione

CORONAVIRUS – Numero di casi positivi in calo oggi, giovedì 26 novembre. In Canavese oggi sono stati registrati 39 nuovi casi positivi mentre 463 non...

CUORGNÈ – Una bella e nuova sede per la Croce Rossa Comitato di Cuorgnè

CUORGNÈ - “Non posso che congratularmi con il comitato della Croce Rossa di Cuorgnè per tramite del suo Presidente Luciano Colombatto, per il bellissimo...

IVREA – Il carcere di Ivrea al gelo a causa dell’impianto di riscaldamento rotto

IVREA - Da circa una settimana, il carcere di Ivrea, è completamente al gelo. A nulla sono valse le segnalazioni del sindacato agli Uffici...