lunedì 28 Settembre 2020

GRAZIE AL DNA SARÀ POSSIBILE SCOPRIRE UN TUMORE PRIMA CHE SI SVILUPPI

SPECIALE ELEZIONI

L'affluenza, gli aggiornamenti in tempo reale dei risultati, le curiosità e tutto ciò che riguarda le elezioni.

ROMA  – L’approccio che permette di studiare i tumori analizzando i frammenti di Dna in circolo nel sangue è stato proposto per analizzare le caratteristiche genetiche dei tumori resistenti alle terapie. L’analisi del Dna libero circolante può però essere utile anche molto prima, in assenza di tumori. A dimostrarlo è uno studio pubblicato su Cell Death & Disease da un gruppo internazionale di esperti coordinato dai ricercatori di Bioscience Genomics, spin-off partecipato dall’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” e da Bioscience Institute di San Marino. Gli autori di questa nuova pubblicazione scientifica hanno dimostrato la validità dell’approccio basato su un algoritmo brevettato da Bioscience che si avvale delle più moderne tecniche di sequenziamento del Dna nell’individuazione delle alterazioni genetiche che precedono lo sviluppo del cancro e quindi in individui sani e asintomatici che non hanno ancora sviluppato alcun tumore. Lo studio sottolinea le nuove potenzialità della genomica applicata all’oncologia. Nuovi investimenti permetteranno di espandere nel mondo questo approccio innovativo affinché gli individui sani possano intraprendere un programma di prevenzione che evidenzi le fasi della malattia tumorale prima che si sia sviluppata.

Nello studio pubblicato su Cell Death & Disease, un gruppo di ricercatori e clinici dell’Ospedale Universitario di Basilea, Roma Tor Vergata e Trieste, degli ospedali di Cremona e del Memorial Sloan Kettering Cancer Centre di New York, insieme al gruppo di ricerca di Bioscience Genomics, hanno analizzato la possibilità di utilizzare l’algoritmo brevettato da Bioscience Genomics per effettuare il monitoraggio delle alterazioni genetiche che, se presenti in individui sani e asintomatici, sono indicatori della fase prodromica del tumore.

L’obiettivo di HELIXAFE, questo programma di prevenzione precoce, è identificare sottopopolazioni di individui sani e asintomatici che non hanno ancora sviluppato un cancro e che potrebbero cominciare a combattere i tumori ancora prima di una diagnosi precoce.

(ITALPRESS).

regioneaprile
cortinamaggio2NuovaLocandinaPaonessaOriginal Marinescortinalocandmaggio2cofer1
- Advertisement -

Leggi anche..

Show a San Siro, l’Inter batte la Fiorentina 4-3

MILANO - Subito pazza Inter alla prima di campionato. I nerazzurri completano un'incredibile rimonta contro la Fiorentina nel finale di secondo tempo dopo gli...

Il Benevento passa a Marassi: Samp ribaltata da 0-2 a 3-2

GENOVA - Gol, divertimento e soprattutto tante emozioni nel match vinto dal neopromosso Benevento in rimonta per 3-2 sulla Sampdoria. I sanniti, inizialmente sotto...

Lady Gaga, arriva in radio il nuovo singolo “911”

MILANO  - E' disponibile da oggi per la programmazione radiofonica "911", il nuovo singolo di Lady Gaga tratto dall'ultimo album "Chromatica". Il brano arriva dopo...

Conte “Pandemia è anche l’opportunità per un nuovo inizio”

ROMA - "La pandemia ha sconvolto le nostre esistenze e le nostre abitudini consolidate, ha soffocato l'economia mondiale costringendoci a interrompere le relazioni sociali...

Supercoppa europea al Bayern, Siviglia ko ai supplementari

BUDAPEST (UNGHERIA) - Nella notte di Budapest la sfida tra le due regine d'Europa incorona la squadra più forte sulla carta e alla fine...

Ultime News

TORINO – Indicazioni di pietre preziose, ma in realtà erano artificiali; sequestrati ingenti quantitativi

TORINO - Perla di Boemia, Zircone, Corallo, Argento, Madreperla. Queste alcune delle indicazioni riportate sul milione di articoli sequestrati dalla Guardia...

RIVAROLO CANAVESE – La Filarmonica Rivarolese ha ospitato La Novella di San Maurizio Canavese (FOTO E VIDEO)

RIVAROLO CANAVESE – Come da tradizione, durante la Patronale di San Michele, la Società Filarmonica Rivarolese ospita una Filarmonica esterna.

RUEGLIO – Parapendista precipita e resta impigliato su un albero

RUEGLIO - È precipitato in un bosco con il parapendio, restando appeso ad un albero alto circa sei metri. È accaduto...

PIEMONTE – Covid: il bollettino di domenica 27 settembre: 132 casi positivi registrati oggi

PIEMONTE -  Sono  132 i casi positivi in Piemonte registrati oggi, domenica 27 settembre, dall'Unità di Crisi.

AGLIÈ – Presentata la moneta coniata dedicata alla Olivetti “Lettera 22” per i suoi 70 anni (FOTO E VIDEO)

AGLIÈ – Si è aperta oggi in piazza Castello la serie di eventi celebrativi della storica Olivetti “Lettera 22” a 70...
X