mercoledì 30 Settembre 2020

FINE VITA, CONSULTA “NON PUNIBILE CHI AGEVOLA LIBERO SUICIDIO”

SPECIALE ELEZIONI

L'affluenza, gli aggiornamenti in tempo reale dei risultati, le curiosità e tutto ciò che riguarda le elezioni.

ROMA  – La Corte costituzionale ritiene “non punibile ai sensi dell’articolo 580 del codice penale, a determinate condizioni, chi agevola l’esecuzione del proposito di suicidio, autonomamente e liberamente formatosi, di un paziente tenuto in vita da trattamenti di sostegno vitale e affetto da una patologia irreversibile, fonte di sofferenze fisiche e psicologiche che egli reputa intollerabili ma pienamente capace di prendere decisioni libere e consapevoli”. La Consulta si era riunita in camera di consiglio per esaminare le questioni sollevate dalla Corte d’assise di Milano sull’articolo 580 del Codice penale riguardanti la punibilità dell’aiuto al suicidio di chi sia già determinato a togliersi la vita.

“In attesa di un indispensabile intervento del legislatore – si legge in una nota -, la Corte ha subordinato la non punibilità al rispetto delle modalità previste dalla normativa sul consenso informato, sulle cure palliative e sulla sedazione profonda continua (articoli 1 e 2 della legge 219/2017) e alla verifica sia delle condizioni richieste che delle modalità di esecuzione da parte di una struttura pubblica del SSN, sentito il parere del comitato etico territorialmente competente”. La Corte sottolinea che “l’individuazione di queste specifiche condizioni e modalità procedimentali, desunte da norme già presenti nell’ordinamento, si è resa necessaria per evitare rischi di abuso nei confronti di persone specialmente vulnerabili, come già sottolineato nell’ordinanza 207 del 2018. Rispetto alle condotte già realizzate, il giudice valuterà la sussistenza di condizioni sostanzialmente equivalenti a quelle indicate”.

(ITALPRESS).

regioneaprile
Original Marinescofer1cortinamaggio2NuovaLocandinaPaonessacortinalocandmaggio2
- Advertisement -

Leggi anche..

M5s, Fico “Guida collegiale più giusta, non penso scissioni”

ROMA  - "Credo che una guida collegiale sia oggi più giusta per il M5S, un movimento che è cresciuto molto velocemente e si è...

Coronavirus, Speranza “Non ci sono condizioni per lockdown totali”

ROMA - "Dobbiamo lavorare giorno e notte con grande sintonia tra i livelli istituzionali per evitare i lockdown totali perchè arrivare a un lockdown...

Roma-Juve 2-2, doppio Veretout e doppio CR7

ROMA  - Le doppiette di Veretout e Cristiano Ronaldo decidono un bel Roma-Juventus caratterizzato da tanti errori, due rigori e un'espulsione (Rabiot). All'Olimpico alla...

Napoli tennistico, schiacciato il Genoa 6-0

NAPOLI - Il Napoli "si diverte" e batte 6-0 il Genoa al San Paolo. L'inizio della squadra di Gattuso è il preludio alla brutta...

Show a San Siro, l’Inter batte la Fiorentina 4-3

MILANO - Subito pazza Inter alla prima di campionato. I nerazzurri completano un'incredibile rimonta contro la Fiorentina nel finale di secondo tempo dopo gli...

Ultime News

FAVRIA – Bambini sotto la pioggia davanti alla scuola, la denuncia di una mamma

FAVRIA – Ha fatto denuncia ai Carabinieri una mamma per un episodio verificatosi lo scorso venerdì 25 settembre, presso la scuola...

RIVAROLO CANAVESE – Gtt non risponde all’Amministrazione rivarolese sulla richiesta di incontro

RIVAROLO CANAVESE - Nessun cenno di riscontro da parte dell’Ad di Gtt Foti alla richiesta del sindaco Rostagno di un incontro...

Covid, Zaia: “In Veneto non c’è più emergenza”

"In Veneto ora non c'è più emergenza sanitaria. Abbiamo 28 persone in terapia intensiva, contro le centinaia di prima. Solo l'1,8 per cento dei...

TORINO – Gigantesca frode alimentare: oltre 10 tonnellate di alimenti sequestrati

TORINO - Riso, fagioli, fecola di patate, miglio, tutto destinato ai numerosi ristoranti “All you can eat” sparsi in città e...

M5s, Fico “Guida collegiale più giusta, non penso scissioni”

ROMA  - "Credo che una guida collegiale sia oggi più giusta per il M5S, un movimento che è cresciuto molto velocemente e si è...
X