domenica 28 Febbraio 2021

BREXIT, CORTE SUPREMA DICHIARA “ILLEGALE” LA SOSPENSIONE DEL PARLAMENTO<

LONDRA (REGNO UNITO)  – E’ “illegale” la decisione del primo ministro britannico Boris Johnson di sospendere i lavori del Parlamento in vista della scadenza della Brexit. Lo ha stabilito la Corte suprema del Regno Unito.

Lo speaker della Camera dei Comuni, John Bercow, ha annunciato che i lavori parlamentari riprenderanno domani, alla luce della sentenza della Corte Suprema.

(ITALPRESS).

Leggi anche...