giovedì 3 Dicembre 2020

VOLPIANO – Incontro in Prefettura per la messa in sicurezza della Provinciale 500

De Zuanne: “È stato fatto un ulteriore passo in avanti”

VOLPIANO – La pericolosità di un tratto della Strada Provinciale 500 a Volpiano è stata oggetto di un incontro in Prefettura a Torino, a cui hanno partecipato il Vicesindaco metropolitano Marco Marocco, il Sindaco di Volpiano, Emanuele De Zuanne, il dirigente e i tecnici della Direzione coordinamento viabilità della Città Metropolitana.

L’altro giorno il Sindaco De Zuanne aveva portato la questione all’attenzione del Consiglio metropolitano. Il primo cittadino volpianese aveva fatto riferimento all’incrocio a T tra la S.P. 500 e via Pisa, teatro di gravi incidenti, alcuni anche mortali negli ultimi anni.

La richiesta del Comune di Volpiano di prevedere un importante investimento per migliorare la sicurezza della viabilità ha trovato ascolto nel Vicesindaco Marocco, che ha garantito l’impegno a far partire nel mese di ottobre un lotto immediato di lavori per il miglioramento delle condizioni di sicurezza della viabilità, propedeutici ad interventi strutturali successivi.Tali lavori creeranno le condizioni per la risoluzione definitiva delle criticità, di cui si è discusso oggi in Prefettura.

“Subito dopo la conclusione della seduta del Consiglio, la II Commissione consiliare ha affrontato il problema e convenuto sulla necessità di fare presto per definire nel dettaglio la progettazione degli interventi risolutivi per la messa in sicurezza dell’incrocio. – sottolinea il Vicesindaco Marocco – La riunione odierna in Prefettura è un primo passo in tale direzione”.

Secondo il Sindaco di Volpiano, Emanuele De Zuanne, “La riunione di oggi in Prefettura, che aveva per oggetto i piani di emergenza esterna di ENI, Autogas Nord e Butangas, è servita per pianificare ulteriori misure per la sicurezza della S.P. 500 nel tratto di Volpiano. Vi è infatti l’intesa per interventi immediati sulle intersezioni con via Pisa e via Amalfi e per l’accesso al deposito ENI”.

“È stato fatto un ulteriore passo in avanti, – prosegue il Sindaco di Volpiano – nella continua interlocuzione tra la Città Metropolitana e il Comune su questo problema. Dal 2009 l’Ente locale, facendosi interprete delle richieste dei cittadini, sollecita interventi per la messa in sicurezza della Provinciale 500 e la Città Metropolitana ha già programmato per il 2020 la realizzazione di una rotonda all’altezza di via Leinì”.

Original Marines

Per il tuo Natale...

- Advertisement -

Leggi anche..

VOLPIANO – Il Comune aderisce allo Sportello Amianto Nazionale

VOLPIANO - Il Comune di Volpiano ha aderito allo Sportello Amianto Nazionale, per offrire informazioni e assistenza su argomenti tecnici, giuslavoristici e sanitari in...

VOLPIANO – Innovativo sistema e led per l’illuminazione pubblica

VOLPIANO - Sono iniziati i lavori per l'ammodernamento e l'efficientamento energetico degli impianti di illuminazione pubblica del Comune di Volpiano. Il progetto prevede la...

VOLPIANO – L’Amministrazione Comunale cerca volontari per assistenza Covid-19

VOLPIANO - Riprende la consegna delle borse alimentari ai nuclei familiari bisognosi di Volpiano, da parte della Caritas parrocchiale; in considerazione della situazione di...

VOLPIANO – Arpa: “Nessuna tossicità è derivata dall’incendio all’Amiat”

VOLPIANO – Nessun pericolo di tossicità per l'incendio che si è sviluppato nella notte tra venerdì 13 e sabato 14 novembre, all'Amiat di Volpiano....

VOLPIANO – Incendio all’Amiat di via Brandizzo

VOLPIANO – Un vasto incendio è divampato nella notte all'Amiat di via Brandizzo a Volpiano. Il rogo ha interessato cumuli di “raee”, materiale elettronico (monitor,...

Ultime News

PIEMONTE – Vendite promozionali anche dopo il 5 dicembre

PIEMONTE - In Piemonte sarà possibile continuare ad effettuare vendite promozionali anche oltre il 5 dicembre. Per andare in contro alle esigenze dei negozianti...

AGLIÈ – Incendio camino in via Principe Tommaso, intervento dei Vigili del Fuoco (FOTO)

AGLIÈ – Intervento dei Vigili del Fuoco di Ivrea, Castellamonte e autoscala, oggi, giovedì 3 dicembre, intorno alle 12.30, in via Principe Tommaso ad...

Quattro chiacchiere con…. Pasquale Mazza

Ospite di Quattro chiacchiere con...Pasquale Mazza,sindaco di Castellamonte. Il primo cittadino castellamontese è venuto a trovarci nei nostri studi per affrontare alcune tematiche di...

TORINO – Aveva tentato di uccidere il padre che si era rifiutato di dargli del denaro, arrestato

TORINO – Aveva tentato di uccidere il padre che si rifiutava di dargli del denaro. I carabinieri hanno arrestato, in esecuzione di un’ordinanza di custodia...

TORINO – Arrestato pusher di Nichelino; vendeva droga su appuntamento per non creare assembramenti

TORINO - I carabinieri hanno arrestato un italiano di 39 anni, di Nichelino, per spaccio di droga. L'uomo smerciava la sostanza stupefacente in casa, solo...